Tempo di lettura: 2 minuti

Leno (Brescia) – Si terrà dal 22 al 24 febbraio presso Villa Badia di Leno il seminario “Lettura interpretativa”, laboratorio teatrale con l’attore Matteo Belli promosso dall’associazione teatrale “Teatro CaraMella”. Il laboratorio è aperto a chiunque voglia esercitare e migliorare la voce parlata e approfondirne alcune caratteristiche comunicative ed espressive, sia per ragioni di salute fisiologica, sia per accrescere le capacità individuali di utilizzo performativo.

Il seminario sarà condotto da Matteo Belli e sarà incentrato sull’approfondimento della lettura, intesa come attività performativa capace di condividere, ad alta voce, la personale interpretazione di un testo scritto. Tale testo verrà studiato sia dal punto di vista melodico-orizzontale come successione di suoni e parole, sia da quello armonico- verticale come composizione di molteplici aspetti: intenzionale, timbrico, tonale, testuale, ritmico, dinamico.

Attraverso lo studio delle varie fasi, ogni partecipante avrà la possibilità di arricchire la conoscenza di ciò che legge attraverso un metodo esperienziale progressivo ed efficace nell’offrire, a ciascun lettore, strumenti preziosi per esprimere la realtà di ogni parola.

Il lavoro intende sviluppare i seguenti temi:
– respirazione;
– partitura intenzionale;
– partitura timbrica;
– partitura tonale;
– partitura testuale;
– partitura dinamica.

Gli incontri saranno condotti da Matteo Belli, attore teatrale e regista teatrale italiano, oggi uno dei più importanti esperti italiani sulla ricerca vocale operanti.

Si consiglia un abbigliamento comodo, possibilmente tuta da ginnastica. Gli incontri si terranno venerdì 22 febbraio dalle ore 19.00 alle ore 22.00; sabato 23 febbraio dalle ore 14.00 alle 20.30 ed infine domenica 24 febbraio dalle 9.00 alle 15.30. I partecipanti dovranno portare un testo scritto di circa 50 parole, 1 matita ed 1 gomma.

Il costo del seminario è di 170 euro. Le iscrizioni sono aperte. Potranno essere effettuate, dal lunedì al venerdì, presso gli uffici della Fondazione Dominato Leonense, in Via Marconi 28, Leno oppure inviando una mail a: info@fondazionedominatoleonense.it. L’iscrizione sarà confermata solo al pagamento della quota di € 170,00 da effettuarsi mediante bonifico bancario intestato a Associazione Culturale CaraMella – IBAN IT36V0834054040000000703097. I posti sono limitati.

CONDIVIDI
Marco Sacchi
Bresciano di origine e residenza, frequenta l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Piacenza dove si specializza in Economia aziendale. Dal 2011 in forza presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *