Brescia. Sabato 10 settembre il bar La Torre e il Bookstop di via San Faustino presentanoOttavia Brown“, live del gruppo fondato dalla cantante e illustratrice Ottavia Bruno.

La passione per il blues, per il jazz e per lo western-swing d’oltreoceano hanno portato Ottavia a sperimentare fusioni sempre più interessanti tra le sonorità americane e quelle italiane. Le voci femminili di riferimento sono Peggy Lee, Julie London, Gabriella Ferri, Mina, Nancy Sinatra.

Nel tempo, ha vissuto molte esperienze artistiche musicali con diverse formazioni. Nel 2013 ha fondato il suo progetto principale: Ottavia Brown, gruppo che porta appunto il suo nome d’arte, ispirato con poetica ironia ai nomi americanizzati degli artisti italiani squattrinati che approdavano nella tanto sognata America agli inizi del ‘900 per realizzare sogni e speranze. Nel 2015 presso gli studi di Bluefemme Stereorec, prende forma il primo disco di inediti italiani.

Ottavia_Brown

L’album illustrato “INFONDO”, non ancora distribuito, è una fiaba noir che contiene dieci brani inediti, un album a tema di illustrazioni e canzoni disegnate e scritte da Ottavia: un piccolo mondo di carta dove ogni canzone è connessa all’altra. Una storia d’amore, di esperienze a volte melanconiche e struggenti, a volte graffianti e intense. “INFONDO” è una storia attuale che va “in fondo” a ricordi e sogni.

La ricerca sullo swing italiano viene qui contaminata da suoni e atmosfere folk-rock; i musicisti della band e tanti ospiti hanno lavorato a questo primo disco : in prima linea Andrea De Rose (chitarra) e Andrea Braga (pianoforte) autori, insieme ad Ottavia, di tutte le canzoni contenute nel disco.

OTTAVIA BROWN
Voce: Ottavia Brown
Chitarra: Andrea De Rose
Tastiere: Andrea Braga
Basso: Nicola Zanardelli
Batteria: Stefano Pini