Tempo di lettura: 3 minuti

Bernareggio (MB) – Nulla da fare per la Mg.K.Vis Piadena che nel recupero della 2ª giornata cede sul campo della Vaporart Bernareggio con il risultato finale di 99 a 73, al termine di un match dominato dalla formazione brianzola.

Per questa gara coach Perucchetti deve rinunciare ancora una volta ad Arienti, Malagoli, Tiberti e Calò e schierare lo starting five composto da Chinellato, De Bettin, Motta, Giovara e Ferrazzi; mentre dall’altra parte coach Cardani risponde con Tsetserukou, Ghedini, Laudoni, Aromando ed Almansi.

La gara vede partire a razzo i padroni di casa che trascinati dalla coppia Laudoni-Almansi si portano a +15 dopo 8′, ma nel finale leggero recupero dei piadenesi che trascinati da Chinellato e capitan Trevisi si riportano a -10 con un tiro libero del giovane Trevisi che chiude il quarto iniziale sul 26 a 16. Nel 2° periodo 2 triple in successione di Tinsley riaprono i giochi con la Mg.K.Vis che si riporta a -6 sul 28 a 22 al 12′, poi i ragazzi di coach Perucchetti pagano le scarse rotazioni a disposizione e minuto dopo minuto subiscono l’allungo dei padroni di casa e Laudoni porta i suoi a sfiorare le 20 lunghezze di vantaggio, ma sul capovolgimento di fronte Motta con una tripla chiude il tempo e si va al riposo sul punteggio di 48 a 33.

Al rientro dagli spogliatoi la Mg.K.Vis prova a riaprire i giochi rimanendo in scia per alcuni minuti, poi la Vaporart tenta l’allungo portandosi avanti di una ventina di lunghezze con Tsetserukou ed il solito Laudoni ma gli ospiti non cedono e nel finale Chinellato e Tinsley chiudono la 3ª frazione sul punteggio di 72 a 56. Negli ultimi 10 minuti la Mg.K.Vis con Motta si riporta sino a -13 dopo un solo giro di lancette, ma poco dopo i brianzoli allungano ancora sino a toccare un vantaggio di 26 lunghezze, divario con il quale si chiude la gara, sfiorando i 100 punti realizzati.

VAPORART BERNAREGGIO-MG.K.VIS PIADENA 99-73
PARZIALI: 26-16, 48-33, 72-56
VAPORART BERNAREGGIO: Tsetserukou 16, Ghedini, Laudoni 25, Aromando 12, Almansi 13, Abba 6, Giorgetti 1, Quartieri 10, Ka 6, Todeschini 7, Radcenko, Gatti 3. All.: Cardani.
Nessuno uscito per 5 falli.
MG.K.VIS PIADENA: Chinellato 23, De Bettin 2, Motta 17, Giovara 10, Ferrazzi, Trevisi 1, Tinsley 18, Malaggi, Cavagnini 2, Strautmanis n.e. All.: Perucchetti.
Nessuno uscito per 5 falli, fallo tecnico alla panchina 40′ (96-73).
ARBITRI: Cassinadri di Bibbiano (RE) e Bonetti di Ferrara.

Inoltre, informazione di servizio, nei giorni scorsi si sono registrati 2 acquisti. L’Allianz Bank Bologna ha acquistato sino a fine stagione l’esperta guardia-ala Massimo Maggiotto classe 1988 di 194 cm, che in questa stagione ha iniziato in terra piacentina sul campo della Alberti & Santi Fiorenzuola d’Arda; mentre la Keos Virtus Ragusa ha acquistato la giovane guardia Emmanuel Adeola classe 2004 di 199 cm, lo scorso anno in forza alla Stella Azzurra Roma (B) e Roseto degli Abruzzi (A2).

Nella 2ª giornata della fase ad orologio si è tenuto a Ragusa il recupero tra i padroni di casa della Keos Virtus Ragusa e la Missoltino.it Olginate che ha visto la vittoria della formazione siciliana per 81 a 74. Nel dettaglio i tabellini gara:

KEOS VIRTUS RAGUSA-MISSOLTINO.IT OLGINATE 81-74
PARZIALI: 25-11, 43-27, 63-51
KEOS VIRTUS RAGUSA: Iurato 7, Idrissou, Chessari 12, Ugochukiu 9, Canzonieri, Sorrentino 20, Dinatale 2, Stefanini 9, Salafia 2, Ferlito n.e., Mastroianni 20, Adeola n.e. All.: Bocchino.
MISSOLTINO.IT OLGINATE: Ambrosetti 3, Bloise 29, Tremolada, Brambilla 6, Tagliabue 4, Negri 13, Chiappa n.e., Marazzi n.e., Giannini 12, Donegà n.e., Lenti 5, Avanzini 2. All.: Oldoini.
ARBITRI: Rezzoagli di Rapallo (GE) e Giordano di Gela (CL).

Questa la classifica aggiornata dopo 3 giornate:
Bakery Piacenza 30, Moncada Group Agrigento 30, Vaporart Bernareggio 24, Elachem Vigevano 22*, Crema 22, Omnia Pavia 20, Ju.Vi. Ferraroni Cremona 18, Allianz Bank Bologna 2016 16, Keos Virtus Ragusa 14, Missoltino.it Olginate 12**, Coelsanus Varese 12, Ltc Sangiorgese 10**, Alberti & Santi Fiorenzuola d’Arda 10, Fidelia Torrenova 10, Mg.K.Vis Piadena 10*, Mantia Group Palermo 5*. Palermo 1 punto di penalità.

* da recuperare.