Nelle gare di ritorno del 1° turno playoff di serie C Femminile passano le prime 3 classificate del girone A e Cantù, prima classificata del girone B, ma andiamo con ordine. A Canegrate (Zinghini 13) le padrone di casa tengono testa alle più quotate ospiti ma alla fine passa il turno la Fortitudo Brescia (Pasolini 15), mentre Melzo concede il bis superando in casa a sorpresa la Comense.

Nella parte bassa del tabellone vittoria esterna della MantovAgricoltura San Giorgio (Villarini 18) che in rimonta supera le varesine del Gavirate (Zaffaroni 13), mentre come detto le brianzole del Cantù, dopo il successo di misura ottenuto all’andata, passano il turno regolando in trasferta le milanesi del Quartiere Sant’Ambrogio Milano.

Per quanto riguarda i playout si salva l’Idea Sport Milano che supera in trasferta il Parco Nord Bresso, mentre la Soluzione Udito Pizzighettone (Benevelli 16) al termine di una gara equilibrata e decisa nel finale sciupa il match point per la permanenza in C facendosi sconfiggere dalle lariane del Como (Curti 17) ed ora sarà costretta allo spareggio sul campo lariano nella serata di sabato 6 maggio al pari di Unica Milano che pareggia i conti con l’Osl Garbagnate Milanese. Infine vittoria e riconferma in categoria per le milanesi dell’Assisi Milano che regolano in trasferta le brianzole del Robbiano, ora costrette al 2° turno playoff insieme al Parco Nord Bresso.