Nella 10ª giornata di andata del campionato di serie C Gold girone Est continua la marcia al comando dell’imbattuta capolista Mg.K.Vis Piadena (Vignali 22) che strapazza tra le mura amiche il fanalino di coda XXL BluOrobica Bergamo (Boccafurni e Perego 11) che in settimana (mercoledì 21 ndr) recupererà il match sul campo di Sustinente.

Alle spalle della compagine casalasca troviamo da sola al 2° posto la Mazzoleni Pizzighettone (Pedrini 20) che al termine di una gara sofferta prevale tra le mura amiche contro la pericolante Milano 1958 (Bazzoli 22) e stacca di 2 punti il terzetto bresciano composto da Bonomi Lumezzane, Argomm Iseo ed Imbalcarton Prevalle. I valgobbini (Molenius-Gandoy ed Arici 17) surclassano in casa i bergamaschi della Evolut Romano Lombardo (Chiarello 10), mentre i sebini (Baroni e Mori 14) si aggiudicano lo scontro diretto contro i valsabbini (Raskovic 16).

Alle spalle di questo terzetto troviamo la coppia composta da Farmacia Segalini Gilbertina Soresina e Migal Gardonese che si sono affrontate nello scontro diretto e che ha visto prevalere la compagine soresinese priva di Roljc grazie ai 20 punti di Del Sorbo; mentre per i triumplini non sono bastati i 24 punti di un positivo Di Dio e mantengono 2 punti di vantaggio sulla Galvi Lissone (Meregalli 15) che vince nettamente sul campo del pericolante Sesa Sustinente (Guerra-Faccioli e Tomic 10) che nei prossimi giorni deciderà il futuro di coach Della Chiesa e si parla di un possibile ritorno all’ombra del Torrazzo di Faccioli in casa Sanse.

Insieme alla compagine brianzola troviamo anche i milanesi della Libertas Cernusco sul Naviglio (Binaghi 17) che vincono bene sul campo della Sanse Tedeschi Cremona, mentre rimane ferma a quota 8 punti la Evolut Romano Lombardo in pesante caduta libera.

Nella zona calda della classifica nulla da fare per Milano 1958 sconfitta nel finale dalla vice capolista Mazzoleni Pizzighettone che a sua volta precede la coppia composta da Sesa Sustinente e Sanse Tedeschi Cremona, mentre chiude la classifica con nessun punto all’attivo la XXL BluOrobica Bergamo.