Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 3ª giornata della Poule Promozione di serie C Gold le prime 3 in classifica non perdono un colpo, mentre in coda la Bonomi Lumezzane rompe il ghiaccio, ma andiamo con ordine.

Al comando imbattuto troviamo la For Energy Vigevano (Pilotti 17) che solo nel quarto conclusivo con un parziale di 25 a 10 si sbarazza dei sebini dell’Argomm Iseo (Leone 16) e mantiene sempre un buon vantaggio sull’inseguitrice Juvi Ferraroni Cremona (Bona 20) che davanti al pubblico amico si impone senza problemi contro i varesini dell’IMO Saronno (Gurioli 26) e precedono la Mg.K.Vis Piadena (Lorenzetti e Mascadri 21) che priva di Tinto ed Olivieri vince nei secondi finali contro una positiva e mai doma Expo Inox Mortara (Cattaneo 21).

Alle spalle della compagine casalasca troviamo i varesini de I Dolci Sapori Gazzada (Bolzonella 19) che supera nettamente in casa la Libertas Cernusco sul Naviglio (Mercante 11) che rimane ferma a quota 18 punti a pari merito con Saronno ed Iseo e precedono la coppia composta da Mazzoleni Pizzighettone e Milano 3 Basiglio.

I rivieraschi (Casali 17) si impongono a fatica contro il fanalino di coda Cistellum Cislago (Grampa 18), mentre i milanesi (Giocondo 29) cadono nei secondi finali davanti al pubblico amico nel derby milanese contro la Milano 1958 (Bazzoli 21) che a sua volta si porta a soli 2 punti dalla coppia cremonese-milanese in compagnia di Expo Inox Mortara ed Evolut Romano Lombardo (Ferri 13). Quest’ultima si impone in trasferta sul campo lariano della Verga Vini Cermenate (Anzivino 11) che rimane ferma a quota 12 punti.

Insieme alla compagine comasca troviamo anche l’Atlantis Nerviano (Gatto 16) che cede di misura in casa contro la Bonomi Lumezzane (Mora 25), la quale torna al successo dopo un mese di astinenza, mentre chiude la classifica Cislago che esce sconfitto di misura sul non facile campo della Mazzoleni Pizzighettone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *