Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 4ª giornata del girone di ritorno clamoroso ad Ome, dove i padroni di casa (Asamoah 25) superano la capolista imbattuta della P.M. Olimpia Lumezzane (Marelli 19) che cade dopo 18 vittorie consecutive. Ne approffitta la Ladyleaf Tomasi Auto Asola (Sartora 24) che vince con qualche fatica sul campo della Mabo Bottanuco (Buschi 18) e stacca di 2 punti la Nilox Agrate Brianza (Marelli 26) che cade nell’altra gara di cartello sul difficile campo della Seriana Stampi Nembro (Orlandi 21) nel match in cui ha fatto l’esordio tra i seriani di Deligios e che grazie a questo successo si portano a soli 2 punti dalla compagine brianzola.

Alle spalle della formazione bergamasca troviamo la coppia composta da Tecnofondi Ome che, come detto, compie l’impresa di giornata di “stoppare” la capolista imbattuta P.M. Olimpia Lumezzane e Bellini Gorle (Cannavale 20) che vince a fatica sul campo della pericolante Allianz Old Socks San Martino in Strada (Boccalini 20).

A soli 2 punti dalla coppia bresciana-bergamasca troviamo la coppia virgiliana composta da San Pio X Mantova e Negrini Quistello ed i bresciani della Sas Lic Verolanuova. I “santi” (Altimani e Mauceri 14) passano sul campo del fanalino di coda Virtus Brescia (Dalcò 19), mentre i quistellesi (Faccioli 21) vincono nel finale il derby sul campo della Almac Viadana (Bondioli 19), mentre i bresciani (Assoni 17) piegano dopo un overtime la pericolante E’Più Casalmaggiore (Marchini 19) e staccano di 2 punti la coppia bergamasca composta da Tenaris Dalmine e Mabo Bottanuco. I primi (Fall 18) si impongono in casa contro la pericolante Europa Multiservice Manerbio (Permon 19), mentre i secondi cedono in casa contro la vice capolista Ladyleaf Tomasi Auto Asola.

Appena sotto troviamo l’Almac Viadana che cade nel finale in casa contro la Negrini Quistello ma mantiene sempre 4 punti di vantaggio sulla coppia composta da Europa Multiservice Manerbio ed Allianz Old Socks San Martino in Strada che a loro volta precedono l’E’Più Casalmaggiore sconfitta sul campo della Sas Lic Verolanuova e precedono il fanalino di coda Virtus Brescia sconfitto in casa dal San Pio X Mantova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *