Nella 5ª giornata di andata del campionato di serie C Silver cade a sorpresa la capolista Europa Multiservice Manerbio (De Guzman 18) sul campo della Junior Curtatone (Asan 17) e del ko dei bassaioli bresciani ne approfitta l’inseguitrice Lic Verolanuova (Paderno 25) che passa sul campo dell’E’Più Casalmaggiore (Maione 17), la quale a sua volta rimane ferma a quota 4 punti e viene superata in classifica dalla Junior Curtatone.

In coda è andato in scena lo scontro diretto tra la Begni Impianti Ospitaletto e la Negrini Quistello. Al termine di una gara sostanzialmente difensiva e dalle scarse percentuali da ambo le parti l’ha spuntata la formazione franciacortina trascinata dai 12 punti della coppia Davico e Mora; mentre per i virgiliani Morello ha chiuso anch’esso con 12 punti.

Colorno (PR) – Si chiude con una pesante sconfitta interna il girone di andata dell’E’Più Casalmaggiore che cede contro la vice capolista Sas Lic Verolanuova che si impone con il punteggio finale di 67 a 93.

La gara vede un inizio equilibrato con le formazioni sempre a contatto e nel finale mini allungo dei locali che chiudono sul risultato di 19 a 16. Nel 2° periodo l’E’Più cala sensibilmente complice anche le basse percentuali e segna la miseria di soli 9 punti; mentre dall’altra parte crescono i bresciani che seppur privi di Apollonio (in panchina per onor di firma) sono trascinati dall’Mvp Paderno autore al termine di 25 punti e piazzano un parziale di 9 a 24 che gli permette di andare all’intervallo lungo sul punteggio di 28 a 40.

Al rientro dagli spogliatoi ci si aspettava la reazione dei padroni di casa come era già accaduto contro la capolista Manerbio ed invece gli ospiti continuano a macinare gioco ed il divario si amplia ancor più ed il 3° quarto si chiude sul punteggio di 45 a 64. Nell’ultimo tempo l’E’Più tenta di riaprire i giochi ma senza riuscirvi, i bresciani controllano agevolmente ed anzi aumentano ancor più il proprio vantaggio sino a sfiorare le 30 lunghezze di vantaggio chiudendo l’incontro sul punteggio di 67 a 93.

E’PIU’ CASALMAGGIORE-SAS LIC VEROLANUOVA 67-93
PARZIALI: 19-16, 28-40, 45-64
E’PIU’CASALMAGGIORE: Donzelli, Margini 14, Di Noia 4, Levinskis 12, Guidi 4, Gaudenzi 5, Montanari 9, Maione 17, Lucchini, Assensi 2. All.: Castellani.
Nessuno uscito per 5 falli, fallo tecnico alla panchina 25′.
SAS LIC VEROLANUOVA: Pezzali 14, Rossi 8, Apollonio n.e., Lazzari 3, Paderno 25, Cancelli 11, Morello, Prestini 15, Tiramani 10, Colombo 7, Ispas, Preti. All.: Celli.
Nessuno uscito per 5 falli.
ARBITRI: Bosini di Cremona e Cantarini di Annicco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome