Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’11ª giornata di andata del campionato di serie D continua la marcia al comando della capolista Pentavac Chiari (M.Curti 20) che si aggiudica il testa coda al PalaRadi di Cremona contro la giovane compagine della Vanoli Young Cremona a cui non sono bastati i 26 punti di capitan Paroni.

Alle spalle della capolista troviamo la Begni Impianti Ospitaletto (Battaglia 23) che si impone nettamente in casa contro la sorprendente General Food Bedizzole (Zorat 21) e mantiene 2 punti di vantaggio sulla coppia composta da Junior Curtatone e Sintostamp Tazio Magni Gussola. I virgiliani (Moreno 27) vincono a fatica sul difficile campo della Padernese (Violi 15), mentre i casalaschi (Mela 15) vincono nettamente il derby sul campo della neopromossa Etiqube Jokosport Izano (Bosi e Ferretti 14) e mantengono 2 punti di vantaggio sulla Cittadini Sarezzo (Mussoni 20), che a sua volta vince a fatica sul campo del fanalino di coda Brixia Fert Pontevico (Lazzari 17).

Alle spalle della compagine triumplina troviamo la coppia bresciana composta da General Food Bedizzole ed Immobiliare Redolfi Gussago. I bedizzolesi non riescono nell’impresa di superare in trasferta la vice capolista Begni Impianti Ospitaletto; mentre i franciacortini (Corti 12) passano senza problemi sul campo del pericolante Bancole (Iaquinta 17) e mantengono 2 punti di vantaggio sulla coppia cremasca composta da Etiqube Jokosport Izano sconfitta in casa dalla Sintostamp Tazio Magni Gussola e dal redivivo Ombriano (Dedè 17) che si impone in trasferta sull’ostico campo della O.B. Impianti Orzinuovi (A.Fattori 16), mentre la Padernese sfiora l’impresa contro i mantovani della Junior Curtatone.

Infine nella zona calda della classifica altra giornata no per O.B. Impianti Orzinuovi e Bancole fermi a quota 6 punti e che mantengono sempre 4 punti di vantaggio sulla coppia composta da Vanoli Young Cremona e Brixia Fert Pontevico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *