Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 7ª giornata di andata del campionato di serie D girone F continua la marcia al comando della Begni Impianti Ospitaletto (Giuri 14) che vince nettamente il testa coda sul campo della Vanoli Young Cremona (Galli 19).

Alle spalle della compagine franciacortina troviamo la Pentavac Chiari (Garofalo 22) che vince nettamente in trasferta sul campo del Bancole (Iaquinta 15) e chiude il podio virtuale la Junior Curtatone (Moreno 20) che a sua volta cede nel finale sull’ostico campo della Sintostamp Tazio Magni Gussola (Barilli 19).

La Tazio Magni torna al successo dopo 3 sconfitte consecutive e si porta a soli 2 punti dalla compagine virgiliana in compagnia della sorprendente General Food Bedizzole (Zanardi 17) che si impone sul campo del fanalino di coda Brixia Fert Pontevico (Castagna 16) e la Cittadini Sarezzo (Feroldi e Gobbi 13) che a sorpresa cede sul campo della O.B.M. Impianti River Orzinuovi (Piscioli 22).

Appena sotto troviamo il quintetto composto da Redolfi Immobiliare Gussago, O.B.M. Impianti River Orzinuovi, Etiqube Izano, Padernese e Bancole. I gussaghesi (Corti e Lamanna 11) cadono sull’ostico campo di Ombriano (Tiramani 18), mentre gli orceani compiono l’impresa di giornata stoppando i triumplini della Cittadini Sarezzo. I neopromossi cremaschi (Caserini 19) si aggiudicano lo scontro diretto contro la Padernese (Cattaneo 19), mentre nulla può Bancole tra le mura amiche contro la vice capolista Pentavac Chiari.

Alle spalle di questo gruppo torna al successo dopo un mese di assenza Ombriano che supera in casa la neopromossa Redolfi Immobiliare Gussago e lascia sul fondo della classifica la coppia composta da Brixia Fert Pontevico e Vanoli Young Cremona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *