Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Una vittoria certamente meritata con una pressochè costante presenza degli ospiti nell’area del G.s. Pescarolo, con Ferrari subito dall’inizio sul fondo, un calcio d’angolo che la difesa respinge e Baciu che per i rossoblù manda sopra la traversa.

Dopo una punizione dei locali che finisce a lato della porta di Dioli è poi lo stesso a respingere un tiro da destra di Canciani. Bella combinazione in area locale da parte di Ginelli e Barberio a Bonaglia che però non aggancia. Al 19° è Bonaglia dal centro a mandare il pallone a lato della porta difesa da Milanovic. Al 22° è ancora Baciu a mandare sopra la porta, poi è Ginelli, dal centro su poassaggio di Barberio a mandare a lato porta. Dopo una punizione dei verdi al 35° è ancora Ginelli al centro a mandare a lato porta un pallone ricevuto al centro da una rimessa laterale. Il primo tempo si conclude con un crescendo dei verdi, con un pallone che Lhilali fa rimbalza sulla traversa della porta difesa da Dioli.

G.s.PescaroloIl secondo tempo inizia con un bel tentativo di Cancian, poi replicano gli ospiti non concludendo una bella occasione da calcio d’angolo da calcio d’angolo e un successivo tentativo di Guarneri dal limite che Milanovic para anche al 16° al volo rischiando uno scontro con Baciu. Dopo una bella occasione di Zanini che finisce sopra la porta di Dioli è ancora Milanovic a salvare la situazione al volo, rischiando lo scontro con Ginelli. Al 31° è Torriani a sbloccare la situazione, mandando in rete, di testa il pallone dei tre punti, ricevuto al centro da calcio d’angolo. Inutili alcuni tentativi dei verdi, mentre perde una bellissima occasione per consolidare il vantaggio Dattilo, nei minuti di recupero, in area scartato il portiere, ma ostacolato in estremis da un difensore, manda il pallone a lato porta. L’incontro si conclude dopo l’espulsione di Lhilali e l’inevitabile saluto dei corsari rossoblù alla propria tifoseria, sempre presente in buon numero.

SESTESE. Milanovic, Assirati, Zanisi,Cairo, Celebrano, M.Cancian, Lamenta (23°st Perez), Invernizzi, Segalini, G.Cancian(15° s.t. Angelillo), R.Lhilali. Allenatore Comandulli.

G.S.PESCAROLO. Dioli, Rossettiu, Bonaglia, Fall, Torriani, Mussi (14° st El Abbadi),Guarneriu,Ferrari, Baciu (25°s.t.Dattilo), Ginelli (35°s.t.Frigerio), Barberio. Allenatore Quintavalla.

Arbitro, Zanacchi di Cremona.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *