Nella 13ª ed ultima giornata del girone di ritorno si sono delineate le formazioni che dalla prossima settimana disputeranno la seconda fase, detta Poule Promozione e Poule Retrocessione. Negli ultimi 40’ netto dominio del fattore campo con 6 vittorie casalinghe su 7, con la sola eccezione della vice capolista Mazzoleni Pizzighettone, ma andiamo con ordine.

Chiude ma già lo si sapeva da tempo al comando la Mg.K.Vis Piadena (Olivieri 21) che si congeda dal pubblico amico superando il pericolante Sesa Sustinente (Tomic 25), mentre alle sue spalle fa lo stesso la Mazzoleni Pizzighettone (Casali 16) che grazie ad un canestro di Simone Pedrini a 58” dalla fine supera di misura una positiva Sanse Tedeschi Cremona (Diop 19) che nei secondi finali ha sfiorato con Diop la vittoria ma le 2 triple del n.15 biancoverde sono state respinte dal ferro. Sul gradino più basso del podio troviamo la neopromossa Farmacia Segalini Gilbertina Soresina (Roljic 20) che supera in casa l’Argomm Iseo (Veronesi 13) e coglie la 10ª vittoria consecutiva; insieme alla formazione soresinese troviamo a pari merito l’altra neopromossa vale a dire l’Imbalcarton Prevalle (Azzola 17) che supera in casa i bergamaschi della XXL BluOrobica Bergamo (Seguenti Monacelli 15), mentre alle spalle della coppia cremonese-bresciana troviamo la delusione della stagione ovvero la Bonomi Lumezzane (Fossati 20) che cade di misura sul difficile campo della Migal Gardonese (Accini 26) che a sua volta precede la coppia composta da Evolut Romano Lombardo ed Argomm Iseo.

I bergamaschi (M.Foresti 19) superano in casa i milanesi della Libertas Cernusco sul Naviglio (Siccardo 32), mentre i sebini accedono alla Poule Promozione nonostante la pesante sconfitta esterna subìta sul campo della Segalini Gilbertina Soresina e deve ringraziare la Pallacanestro Milano 1958 (Saini 16) che ha sconfitto i brianzoli della Galvi Lissone. I brianzoli (Gatti 16) dopo una positiva stagione sono inciampati proprio all’ultimo atto contro una squadra che non aveva più nulla da dire avendo già conquistato il diritto di disputare la Poule Retrocessione alla quale prenderà parte anche la Libertas Cernusco sul Naviglio caduta a Treviglio contro la Evolut Romano Lombardo.

A completare il lotto delle partecipanti alla Poule Retrocessione troviamo anche il Sesa Sustinente, la XXL BluOrobica Bergamo ed i cremonesi della Sanse Tedeschi Cremona. Nell’altro girone l’Ovest si sono qualificate alla Poule Promozione la 7 Laghi Gazzada Schianno, la Robur Saronno, Milano 3 Basiglio, Nervianese 1919, Virtus Cermenate, Valceresio Arcisate, Busto Arsizio e Gallarate; mentre disputeranno la Poule Retrocessione i pavesi del Team Mortara, i lariani del Team Abc Gorla Cantù, i varesini del Cislago, i milanesi dell’Opera Club ed infine la Casa della Gioventù Erba.