Cremona – La Galleria d’arte Immagini Spazio Arte ospita la mostra personale di Luigi Carini “Silenti Atmosfere”, presentazione a cura del professor Gianluigi Guarneri.

Nato a Gropparello, ma residente a Piacenza, Luigi Carini è un artista che vanta già un nutrito curriculum fatto di mostre tenute in varie città italiane e di interessanti e qualificati interventi critici.

La sua pittura, basata su un solido impianto grafico-compositivo, appartiene senza ombra di dubbio all’area post-impressionista per la straordinaria capacità di saper cogliere sensazioni e atmosfere, ma sovente il suo sguardo riesce a “fermare” e cogliere dettagli e particolari con tale efficacia e precisione da rasentare l’Iperrealismo.

Innamorato della natura, l’artista piacentino rende così immagini straordinarie e uniche delle nostre vallate, delle campagne che circondano il Po e la Trebbia, di sperduti e solitari casolari di collina.