Il Programma “SME Instrument” si rivolge a tutte le piccole e medie imprese orientate all’internazionalizzazione e in grado di sviluppare un progetto di eccellenza nel campo dell’innovazione, a livello europeo e ad elevato impatto economico.
Il programma prevede una struttura a fasi che permette di finanziare sia la fattibilità del progetto che la vera e propria implementazione.

Nella fase 1 viene elargito un contributo a fondo perduto pari a 50 mila euro finalizzato a sviluppare l’idea dal punto di vista dello studio di mercato (c.d. pre-fattibilità tecnica- economica), mentre per la fase 2 è previsto un contributo a fondo perduto fino a 2,5 milioni di euro per le attività di sviluppo prodotti, sviluppo prototipi, test, scaling up, market replication.

La prossima cut-off date per la presentazione delle proposte è fissata al 24 febbraio per la fase 1 e al 14 aprile per la fase 2.