Tempo di lettura: 2 minuti

Castello di Padernello, Brescia.

…E se ci rivolgiamo a quel passato
ch’è nostro privilegio, altre fiumane
di popolo ecco cantare: recuperato
è il nostro moto fin dalle cristiane
origini, ma resta indietro, immobile,
quel canto. Si ripete uguale.
Nelle sere non più torce ma globi
di luce, e la periferia non pare
altra, non altri i ragazzi nuovi…” (Pier Paolo Pasolini, Il Canto Popolare)

Sonorità di pianura, echi di montagna invadono, il 14, 21 e 28 novembre le sale del castello di Padernello per la rassegna di cori, dal canto popolare bresciano agli echi delle vette, al fascino della memoria, all’amor cantato. Canti trasmessi di generazione in generazione, che incuranti dello spazio e del tempo risuonano nelle valli e tra gli alpeggi, per scendere alle terre basse, a ricordare e raccontare un mondo apparentemente lontano.

Giovedì 14 novembre apre la rassegna il Coro Alpino Rocca San Giorgio, nato nel 2007 per volontà del Gruppo Alpini di Orzinuovi e per l’impegno di alcune persone appassionate di canti alpini e della montagna. Il nome del coro è un omaggio alla Rocca San Giorgio di Orzinuovi, luogo nel quale si è tenuto il primo concerto.

Giovedì 21 novembre le voci del Coro Val San Martino, propongono come protagonista assoluta ed indiscussa la grande passione per il canto e per le cose semplici e vere.

Giovedì 28 novembre chiude la rassegna “D’amor cantando. elegia romantica coralmente intonando” con il Coro Vox Nova e il Chorus Sax Sodalicium con Irene Fargo, dirige Roberta Paris e Bruno Provezza con le voci recitanti di Irene Fargo e di Agostino Garda.

Tutte le serate hanno inizio alle ore 21. 

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *