Tempo di lettura: 1 minuto

La Linea Internazionalizzazione è la misura di Regione Lombardia dedicata alle piccole e medie imprese che intendono crescere all’estero.

L’intervento consente di finanziare programmi integrati di sviluppo internazionale. Rientrano fra le spese ammesse: i costi di pubblicità per la promozione di nuovi prodotti o brand su mercati esteri (esclusa l’attività di vendita), la partecipazione a fiere internazionali in Italia e all’estero, nonché l’apertura di show-room/spazi espositivi temporanei all’estero (per un periodo di massimo 6 mesi).

L’agevolazione viene concessa nella forma tecnica di un finanziamento a medio-lungo termine a tasso zero (da 3 a 6 anni, di cui fino a 2 anni di preammortamento), fino all’ 80% della spesa complessiva ammissibile. L’importo del finanziamento dovrà essere compreso tra 50 e 500 mila euro.

Le domande possono essere presentate a sportello fino ad esaurimento fondi.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *