Tempo di lettura: 2 minuti

Con il Natale ormai alle porte si susseguono le proposte di enti, organizzazioni e associazioni per unire la scelta di un dono per amici, colleghi o parenti alla possibilità di aiutare chi ha bisogno.

Ecco una carrellata di proposte solidali disponibili  online, cliccando sul nome delle associazioni o enti promotori è possibile consultare i rispettivi siti per informarsi sulle tipologie di regali.

I regali solidali di Ant (Associazione nazionale tumori) contribuiscono a sostenere il “Progetto Eubiosia” per le attività di assistenza domiciliare ai malati di tumore e prevenzione oncologica gratuite.  E anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie, si potrà scegliere tra diverse proposte per sostenere l’attività dell’associazione: dai biglietti e carta da lettere di atmosfera natalizia ai dolci della tradizione, fino alle tipiche stelle di Natale che i volontari offriranno nelle piazze per tutto il mese di dicembre.

WeWorld, organizzazione non governativa che da quasi vent’anni lotta per difendere i diritti di donne e bambini in Italia e nel mondo, ha realizzato per il Natale 2017 una campagna contro la malnutrizione nei Paesi più poveri del mondo.

Acquistando infatti uno dei doni messi a disposizione dalla Onlus è possibile sostenere i progetti attualmente in corso in varie parti del mondo. Tra le proposte c’è l’acquisto di vaccini o di visite specialistiche per mamme, così come strumenti scolastici necessari per garantire ai bambini un posto sicuro e protetto dove imparare, crescere e progettare il loro futuro.

Solo nel 2016 e grazie anche al sostegno arrivato dai regali natalizi, WeWorld Onlus ha realizzato in Benin 20 infrastrutture scolastiche e ha distribuito quasi 5 tonnellate di farine iperproteiche, garantendo a oltre 600 bambini un pasto sano ogni giorno.

Disponibile online anche la gamma di proposte solidali di Cesvi e Caritas Ambrosiana.

La prima propone diverse idee tra set di candele, dolci, bagnodoccia, bomboniere, con il loro acquisto è possibile portare un aiuto concreto in quei paesi in cui la mancanza di cibo e la povertà minacciano la vita di molti bambini.

Pensieri natalizi che permetteranno di far arrivare attrezzi agricoli, sementi e cibo là dove ci sono stati disastri e carestie. Aziende e privati possono scegliere il proprio dono solidale dal catalogo dedicato e richiedere alla Fondazione dolci della tradizione, confezioni di spumante e altri doni.

Una gamma di regali particolare è invece quella proposta da Caritas Ambrosiana, che per il Natale 2017 dà la possibilità di donare a nome di una persona cara un animale alla “Casa della Speranza” di Batumi in Georgia, un modo per aiutare le persone senza dimora a reinserirsi nella società. Un’iniziativa che lo scorso anno ha permesso alla Caritas Ambrosiana di sostenere le famiglie di Haiti colpite dall’uragano Matthew aiutandole a ricominciare dopo la distruzione.

CONDIVIDI
Redattore Sociale
Il Network di Redattore sociale raggruppa diverse iniziative di informazione, documentazione e formazione sui temi sociali. A promuoverle è la Comunità di Capodarco di Fermo, dal 1966 una delle organizzazioni italiane più attive nell’intervento a favore di persone in difficoltà e oggi diffusa in varie regioni. Motore di questa rete è la redazione dell’Agenzia giornalistica quotidiana Redattore sociale, nata nel febbraio 2001 ed oggi attiva su un portale web riservato agli abbonati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *