Tempo di lettura: 2 minuti

Casalmaggiore, Cremona. A teatro per l’Epifania, genitori e bambini insieme, lunedì 6 gennaio alle ore 17, al Teatro Comunale di Casalmaggiore, ultimo appuntamento della rassegna “A teatro con la famiglia”, con “Storie di nani e giganti” del Centro Teatrale Corniani Artisti Associati, uno spettacolo di burattini a guanto, a bastone, sagome e attore di Maurizio Corniani, con Elisa Gemelli e Alessia Puppato, regia Maurizio Corniani, burattini e scene Elisa Gemelli, musiche Stefano De Pieri, Alessia Puppato.

Con dolcezza, sensibilità e intelligenza, lo spettacolo si dipana nel ‘500 alla corte dei Gonzaga. Liberamente ispirato a I Nani di Mantova di Gianni Rodari, il testo affronta, in modo leggero e simpatico, la lotta nella vita quotidiana vissuta da un nano di nome Fagiolino.

I personaggi della corte, senza un briciolo di vita, presi dalla noia e dalla profonda e manifesta ignoranza, prendono di mira la vita ed i sogni di Fagiolino che, sacchetto in spalla, cammina cammina, da Palazzo Ducale arriva a Palazzo Te dove incontra i giganti per scoprire che il gigante, triste e sconsolato, vive la stessa esperienza di “diverso” perché affetto da gigantismo. Ma Fagiolino capirà che la vita è “altro” e molto di più della sua altezza, tanto alta che, tornato alla corte dei Gonzaga, agli occhi di tutti diventerà un gigante cui nessuno mai potrà impedirgli di sposare la sua innamorata Gilda.

La rassegna “A teatro con la famiglia”, diretta da Giuseppe Romanetti, è realizzata dal Comune di Casalmaggiore con il sostegno della Regione Lombardia nell’ambito di Circuiti Teatrali Lombardi e con il contributo di Casalasca Servizi spa e Padania Acque.