Tempo di lettura: 1 minuto

Mantova – Sapete quanti sono i santi patroni di Mantova?

La storia verrà spiegata durante un percorso che si snoda prevalentemente nelle chiese mantovane e che si propone di approfondire le figure di alcuni santi ed eremiti mantovani o vissuti sul territorio, ancora legati alla odierne tradizioni.

La città di Mantova festeggia, infatti, il suo Santo Patrono Sant’Anselmo il 18 marzo, giornata in cui ogni anno, sotto l’altare del Duomo di Mantova, in Piazza Sordello, viene esposta la teca trasparente contenente il corpo ancora incorrotto del Santo, ex vescovo di Mantova, morto nel 1086.

Ma lungo è l’elenco di tutti i santi patroni dei vari luoghi e culti della provincia di Mantova. Sono storie affascinanti e purtroppo spesso dimenticate che, in questo periodo di feste, è bello riscoprire , anche perchè fortemente legate alla vita della corte gonzaghesca.

Ecco qui di seguito le date delle prossime visite di approfondimento:

  • sabato 2 gennaio
  • mercoledì 6 gennaio
CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *