Brescia – Si rinnova anche quest’anno, la proposta di Storie storie storie, la rassegna bresciana di teatro per ragazzi organizzata dal Teatro Telaio.

Si giunge quest’anno alla diciannovesima edizione e si può quindi dire che il teatro per bambini dimostra di essere “adulto” e di rispondere ad una precisa esigenza culturale di famiglie e scuole.

Sono infatti ogni anno più di 15.000 gli spettatori della stagione, e, nonostante la crisi, il numero rimane costante, segno evidente che le famiglie considerano il teatro un investimento importante a favore dei loro figli, un mezzo in grado di creare momenti di condivisione significativi tra adulti e bambini.

Ad inaugurare la rassegna il prossimo sabato è  la storia delle storie…Pour la petit histoire di C. Sémaphore, uno spettacolo adatto per i bambini dai 2 anni di età.

Da dove vengono? Dove vanno? E perché le raccontiamo ai bambini?
E la storia racconta di Jeanne, che fabbrica nel suo mulino la carta sulla quale il vento poserà le storie che lei racconta da sempre ai bambini; le immagini si posano sulle pale del suo mulino e come per magia Jeanne le fa scivolare nei suoi libri.

E quando un personaggio non riesce a trovare il suo posto, allora lei gli domanda di immaginare lui stesso la sua storia, così come possono fare tutti i bambini, inventare la propria storia, immaginare altri paesaggi e nuovi incontri affinché tutti i sogni restino… a portata di pensiero.

Il programma completo degli eventi.