Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – E’ alle porte l’ VIIIª edizione della “Strabimbo“, manifestazione podistica non competitiva organizzata dall’Associazione Bimbo Chiama Bimbo Onlus di Brescia in collaborazione Running Prealpino con UISP – Sport per tutti e con il Comune di Brescia.

L’appuntamento è per domenica 8 settembre alle ore 8.00 in via Fontane 27 a Brescia. La corsa prenderà il via alle ore 9.00. Sono previsti due percorsi: uno impegnativo da 12 km, con salite nella zona Polveriera attraverso il bosco, Castello Malvezzi e per le vie del quartiere, e uno pianeggiante da 6 km, adatto anche alle famiglie. In caso di pioggia potrebbero essere apportate delle modifiche al percorso.

È possibile iscriversi in Associazione a partire dal 5 Settembre dalle 15.00 alle 19.00, oppure sul posto fino a 30 minuti prima della partenza. I contributi richiesti per la partecipazione – 3 euro o 6 euro con riconoscimento per i primi 150 iscritti – sono finalizzati a realizzare progetti di beneficenza.

La manifestazione è coperta da assicurazione. Gli organizzatori, pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione, declinano ogni responsabilità civile derivante da eventuali danni a persone e cose, prima, durante e dopo lo svolgimento della stessa. I partecipanti dovranno attenersi alle norme del codice della strada.


L’Associazione Bimbo Chiama Bimbo Onlus è un’associazione di volontariato che opera principalmente a Brescia a sostegno delle famiglie con bambini.

La storia. La collaborazione tra la Scuola Materna insieme all’Istituto “Agazzi” di Mompiano (Bs) e la Scuola Materna “Raggio di Sole” (Zraka Sunca) di Krizevci, in Croazia, dà voce ad una richiesta di aiuto: in quella città, infatti, nel periodo successivo alla guerra nei Balcani (1991-1995) si registrano numerose situazioni di famiglie con bambini bisognose e in difficoltà. Prende quindi il via, sotto la sigla ‘Bimbo chiama Bimbo’, una serie di raccolte di generi di prima necessità e iniziative di solidarietà in grado di sensibilizzare sempre più i genitori e le famiglie del quartiere di Mompiano.

Il gruppo “Operazione Bimbo chiama Bimbo” nasce nel 1998 e trova sede a Mompiano nei locali della Parrocchia di “San Gaudenzio”. Il gruppo di volontari raccoglie adesioni e cresce rapidamente – anche grazie al coinvolgimento di alcune scuole del quartiere – e nell’estate del 2000 per la prima volta 6 bambini croati con alcuni accompagnatori partecipano al Grest in oratorio, ospitati presso famiglie bresciane. Da allora questa esperienza di incontro e accoglienza si ripete ogni anno, con alcune decine di bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *