Come previsto dal DPCM 3 dicembre, dal 7 dicembre la Biblioteca Reale di Torino è aperta al pubblico su prenotazione da lunedì a venerdì, con orario 9-13/14-18, e il sabato dalle 9 alle 13.

Giovedì 24 e 31 dicembre sarà aperta dalle 9 alle 13. La Biblioteca resterà chiusa ogni domenica e nei giorni 8, 25, 26 dicembre e 1 gennaio 2021.

Continuano gli incontri con i Musei Reali che, ogni settimana, restano in contatto con il pubblico grazie agli appuntamenti online.

Mercoledì 9 dicembre, alle ore 18, nell’ambito dell’iniziativa Autunno della fotografia si inizia con l’incontro Raccontare la guerra fra giornalismo e arte, compreso nel calendario di dirette Facebook organizzato da CAMERA, Fondazione Torino Musei, Musei Reali, Museo Ettore Fico e La Venaria Reale per approfondire i temi affrontati nelle mostre fotografiche di ciascun museo.

Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati, soprattutto in questo momento di chiusura dei luoghi della cultura. Per regalare un approfondimento sulle esposizioni e rispondere alle domande dei partecipanti, incontrano il pubblico Edoardo Accattino, organizzatore con i Musei Reali di Capa in color, mostra che esplora la produzione meno nota del pioniere del fotogiornalismo tra gli anni ’30 e i primi anni ’50 del Novecento; Paolo Pellegrin, fotografo al quale la Venaria Reale ha dedicato una mostra antologica; Paolo Ventura, artista e fotografo le cui opere sono ospitate da CAMERA.

Credits Daniele Bottallo
La Cappella della Sindone illuminata ,Credits Daniele Bottallo

Moderato da Monica Poggi, responsabile della produzione mostre presso il Centro Italiano per la Fotografia di Torino, l’incontro si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook dei Musei Reali.

Per incontrare le scuole, i Servizi Educativi dei Musei Reali propongono il webinar Mestiere d’archeologo, che si terrà giovedì 10 dicembre alle ore 10. L’incontro intende approfondire le attività svolte dai professionisti dei Musei Reali: chi è l’archeologo? Come si individua un sito archeologico? Quali tecniche e metodologie sono utilizzate in uno scavo? E come si sono formate le tracce sul terreno? A questi e a molti altri quesiti risponderanno gli archeologi del Museo di Antichità, in una serie di incontri dedicati agli studenti il giovedì mattina.

In occasione delle festività, il 12, 13, 19 e 20 dicembre, dalle 15 alle 19, il bookshop della mostra Capa in color resterà eccezionalmente aperto per acquistare il catalogo dell’esposizione, volumi sui maestri della fotografia e vari gadget per i regali di Natale.

Inoltre, dall’8 dicembre al 6 gennaio, la cupola della Cappella della Sindone sarà illuminata scenograficamente ogni sera per celebrare le feste.