Tempo di lettura: 2 minuti

Milano – Presso Fondazione Sodalitas, a Milano, venerdì 10 luglio, dalle ore 10,30 alle ore 12,45, ci sarà l’opportunità di ascoltare e dibattere le conclusioni e le possibili estensioni di questo importante lavoro di ricerca e intervento.

Seminario10luglio2015Il progetto di ricerca Act Social, condotto in Valle Camonica, sulla base di un finanziamento della Comunità Europea, grazie al lavoro dei partner del progetto (Cassa Padana, Banca di Credito Cooperativo-Leno, Solco Camunia, Società Cooperativa Consortile ONLUS – Darfo Boario Terme, Koinon, Società Cooperativa Sociale–Brescia e Socialis, Centro Studi Imprese Cooperative, Sociali ed enti non profit) è andato proprio a verificare in situ, in un territorio molto ben determinato, la Vallecamonica, ricco di esperienze di cooperazione sociale, in quali termini, dove e a quali condizioni si possa definire la finanza sociale uno strumento promettente per l’impresa sociale.

Obiettivo dell’incontro è presentare gli esiti degli studi condotti all’interno del progetto Act Social in tema di “finanza per l’impresa sociale”. Il tema, attualmente molto dibattuto, si scontra in realtà con territori e situazioni in cui un buon ecosistema di impresa sociale non trova “terreno fertile” in termini di strumenti finanziari dedicati o di soggetti investitori propensi ad investire.

I territori sono pronti a sostenere finanziariamente l’impresa sociale? Cosa può offrire l’impresa sociale ai detentori di capitale? Come può dimostrare il valore creato, economico e sociale, affinché ciò venga tradotto in specifici strumenti finanziari?

La mattinata di lavori è rivolta a imprenditori sociali, intermediari finanziari specializzati, partner e consulenti di imprese sociali, ricercatori e studiosi interessati alla tematica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *