Tempo di lettura: 2 minuti

Piacenza. Se avete in pensiero una gita fuori porta per il prossimo week end e non ancora un itinerario l’occasione può essere la Valle del Trebbia, un parco fluviale che tutela gli ultimi ambienti naturali rimasti nei contesti territoriali di pianura e di collina.

Domenica 6 ottobre un’escursione tra storia e natura in bicicletta, organizzata dai Parchi del Ducato, adatta anche alle city-bike, alla scoperta del Parco Fluviale del Trebbia tramite la nuova ciclovia. Dalla città alla prima campagna, lungo le centuriazioni romane dei campi e i sistemi di irrigazione del Rio Comune, con percorsi diversificati tra andata e ritorno. Approfondimenti e osservazioni della natura e della fauna del letto del fiume nella zona tra La Rossia e il Castello di Rivalta. Visita del Borgo e del monumento ad Annibale, con illustrazione degli aspetti storici.

Il percorso: da Barriera Milano lungo Viale Risorgimento, viale Milano, Corso Vittorio Emanuele, via Veneto fino alla Besurica. Che viene costeggiata fino alle scuole in zona Tramello per deviare a destra verso la frazione di Vallera. Arrivo a Gossolengo dalla zona della Manfredina con attraversamento del paese. Breve tratto di SP28 fino a Rossia, dove il percorso segue le zona di cava nel letto del fiume fino al ponte in loc. Molinazzo. Attraversamento del ponte e piccolo percorso ad anello per arrivare al monumento di Annibale e al borgo medievale. Rientro rettilineo lungo la SP28 fino a Piacenza, dove viene effettuato il percorso al contrario nelle vie cittadine.

Il programma: ritrovo al Parcheggio di Via Maculani, in prossimità del Ponte su Po (area Nord Centro Storico). Attraversamento della città da nord a sud, passando dai monumenti principali illustrati nella modalità della Guida Turistica: Palazzo Farnese, Piazza Cavalli e Palazzo Gotico, il “facsal” e le mura farnesiane. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

Grado di difficoltà: E (medio)- Dislivelli: 150 mt. – distanza Km 37 – Tempo di percorrenza: 5 ore

Ritrovo: domenica 6 Ottobre ore 10.00 a Piacenza, parcheggio di via Maculani, zona Barriera Milano. Rientro previsto 17:30

Attrezzatura richiesta: biciclette dei partecipanti. Eventuale kit forature. Borraccia da 1 litro/thermos, abbigliamento sportivo traspirante, giacca in materiale traspirante, felpa. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

Organizzatore e Guida: Davide Galli (Guida Ambientale Escursionistica, Guida Turistica)
Escursione adatta ai bambini da 10 anni di età.

Costi di partecipazione: Adulti e ragazzi oltre i 16 anni: € 15 – bambini e ragazzi: (fino a 15 anni compiuti) € 10

Prenotazioni entro le 13 del giorno prima della data escursione (sabato 5) presso segreteria Davide Galli: tel. 338 3745332 o e-mail turismo@davidegalli.it

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *