Gattatico, Reggio Emilia. La VII edizione del Summer School dedicata alla storia del paesaggio agrario italiano si svolgerà dal 25 al 29 agosto, presso la Biblioteca Archivio Emilio Sereni, all’Istituto Alcide Cervi a Gattatico di Reggio Emilia, con una visita inaugurale all’EXPO a Milano. Speciale edizione dell’estate del 2015 dedicata ai “Paesaggi del cibo” della scuola estiva organizzata da sette anni dall’Istituto Cervi con la Biblioteca Archivio Emilio Sereni.SummerSchool2015_Programma-479x1024

Tra le più significative esperienze formative italiane sul paesaggio, la Summer School Emilio Sereni di quest’anno è incentrata sui rapporti tra agricoltura, paesaggio e cibo, così come si sono venuti configurando nella storia e nell’attualità dell’agricoltura.

La Summer School Emilio Sereni rappresenta una parte di un più ampio progetto culturale e formativo-professionale rivolto allo studio del paesaggio, alla pluralità di approcci, in continuità con la grande lezione di metodo e il rigore intellettuale e scientifico che fu di Emilio Sereni.

I destinatari sono tutti gli interessati, in particolare professori e docenti delle scuole di ogni ordine e grado, studenti universitari, laureandi e dottorandi, amministratori, pianificatori, tecnici, funzionari del territorio e delle pubbliche amministrazioni.

L’edizione 2015 si articolerà in una giornata inaugurale presso la sede dell’EXPO a Milano e proseguirà per altre quattro giornate di studio nella tradizionale sede dell’Istituto Cervi a Gattatico (RE), presso la Casa Museo nella Bassa Reggiana. Essa si avvale della collaborazione scientifica delle principali Università e Scuole di specializzazione sul paesaggio e si sviluppa complessivamente su cinque giornate con lezioni, laboratori, seminari di approfondimento, visite guidate e altre iniziative collaterali in via di definizione.

Una Summer interamente dedicata ai temi dell’EXPO, con pranzi e cene a tema, e dunque al cibo e alle sue declinazioni inerenti il paesaggio. Una Summer da vivere anche a tavola con i piatti della tradizione e non solo, narrati dagli ospiti che animeranno questa VII edizione, tra i quali segnaliamo Anna Maria Pellegrino, cuoca sapiente in divenire, social logorroica, blogger curiosa e autrice di La Cucina Di Qb.

Il programma

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.