Tempo di lettura: 2 minuti

Piadena (Cremona) – Svanisce nei secondi finali il sogno della prima vittoria stagionale per la Mg.K.Vis Piadena che davanti al pubblico amico cede ai trevigiani della Tenuta Belcorvo Rucker San Vendemiano con il punteggio finale di 73 a 78.

Per questa gara coach Tritto deve rinunciare all’infortunato De Ros e schiera lo starting five composto da Leone, Giovara, Vignali, Olivieri e Corno; mentre dall’altra parte coach Mian reduce dalle vittorie contro Vigevano e Monfalcone risponde con Tassinari, Vedovato, Toniato, Ricci e Preti.

La gara vede un buon inizio dei padroni di casa avanti per 5 a 0, poi gli ospiti si fanno sotto ed allungano sull’8 a 13 e nel finale recuperano fino ad arrivare a -1 sul punteggio di 17 a 18.

Nel 2° periodo sui binari dell’equilibrio poi la Mg.K.Vis grazie a Corno allunga sino ad arrivare a +6 sul 31 a 25 al 15’, ma due triple consecutive di Preti rimettono il match sui binari della parità e si procede punto a punto con leggeri vantaggi interni sino al suono della sirena di metà gara e si va all’intervallo sul risultato di 46 a 41.

Al rientro dagli spogliatoi si fatica a trovare la via del canestro, complici anche le varie forzature da entrambi i lati del campo, ma nonostante tutto la squadra di casa mantiene ancora un discreto vantaggio arrivando a toccare un vantaggio massimo di 7 lunghezze ed il 3° periodo si chiude sul risultato di 60 a 55.

Nell’ultima frazione si procede ancora sui binari dell’equilibrio con Piadena che mantiene sempre dei leggeri vantaggi, ma nel finale i trevigiani grazie alla maggior esperienza mettono la testa avanti e nei secondi conclusivi congelano la palla vìolando il palasport piadenese per 73 a 78.

MG.K.VIS PIADENA-TENUTA BELCORVO RUCKER SAN VENDEMIANO 73-78
PARZIALI: 17-18, 46-41, 60-55
MG.K.VIS PIADENA: Leone 7, Trevisi n.e., Tinsley 2, Lorenzetti 14, Giovara, Sereni n.e., Vignali 9, Olivieri 5, Corno 24, Piazza n.e., Dal Maso 12. All.: Tritto.
Uscito per 5 falli: Olivieri 39’.
TENUTA BELCORVO RUCKER SAN VENDEMIANO: Tassinari 7, Vedovato 14, Durante n.e., Toniato 6, Ricci 12, Rossetto 12, Gatto 8, Tognacci, Preti 19, Grgurovic n.e. All.: Mian.
Nessuno uscito per 5 falli.
ARBITRI: Bonetti di Ferrara e Zanboni di Bologna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *