Tempo di lettura: 3 minuti

Rovigo – Con l’arrivo dell’autunno i migliori teatri allesticono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmarsi il proprio tempo libero. Da ottobre a maggio decine e decine di rappresentazioni e di spettacoli per tutti i gusti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Di tutto rilievo la rassegna allestita dal Teatro Sociale di Rovigo per la stagione 2018-2019 imperniata in particolar modo sulla prosa, sulla lirica e sulla danza. Un programma che, ancora una volta, si presenta di qualità e ricco di proposte, mantenendo la consueta eccellenza delle produzioni artistiche, aprendosi anche al contemporaneo e alla valorizzazione di nuovi talenti. Teatro che nel 2019 festeggia il bicentenario dalla fondazione.

Il cartellone allestito.

  • 7, 9 e 11 novembre – Rappresentazione del “Nabucco“, dramma lirico in quattro parti, musiche di Giuseppe Verdi, libretto di Temistocle Solera. Maestro concertatore e direttore d’orchestra Marco Titotto. Orchestra di Padova e del Veneto, coro Lirico Veneto, maestro del coro Giuliano Fracasso. Regia di Filippo Tonon.
  • Domenica 18 novembre – Giuseppe Fiorello in “Penso che un sogno così …“, di Giuseppe Fiorello e Vittorio Moroni, regia di Giampiero Solari, musiche eseguite dal vivo da Daniele Bonaviri e Fabrizio Palma.
  • Domenica 25 novembre – Al Ridotto del Teatro Sociale Mestrino Dixieland Jazz Band presenta “Le signore del blues“, le vite inimitabili di Billie Holliday e Bessie Smith. Testi Stefano Benni, voce recitante Robertina Bozza, voce Barbara Foglia, con Antonio Trabucco cornetta, Salvo Pennisi clarinetto, Mariano Zin trombone, Sergio Ferro sax basso, Emilio Brizzi banjo, Sandro Rigato pianoforte, Giancarlo Ventrella basso, Roberto Gaspari batteria.
  • Domenica 9 dicembre – Al Ridotto del Teatro Sociale Camilla Ferrari & Tiptoe Trio presenta “Dedicated to you Carmen McRae“, con Camilla Ferrari voce, Federico Rubin pianoforte, Nicola Govoni Contrabbasso, Fusto Negrelli batteria.
  • 12, 14 e 16 dicembre – Rappresentazione de “Le nozze di Figaro“, commedia per musica in quattro atti, musiche di Wolfang Amadeus Mozart, libretto di Lorenzo da Ponte. Maestro concertatore e direttore d’orchestra James Meena. Orchestra Regionale Filarmonica Veneta, coro Lirico Veneto, maestro del coro Matteo Valbusa. Regia di Massimo Pizzi e Gasparon Contarini.
  • Domenica 30 dicembre – Rappresentazione de “La vedova allegra”, operetta in tre atti, musiche di Franz Lehar, libretto di Victor Léon e Leo Stein. Maestro concertatore e direttore d’orchestra Stefano Giaroli. Orchestra Cantieri d’Arte. Corpo di Ballo Novecento. Regia di Alessandro Brachetti.
  • Sabato 12 gennaio – Al Ridotto del Teatro Sociale Karen Edwards Quartet presenta “Jazz Friends“, con Karen Edwards piano e voce, Francesco Bearzatti sax tenore (special guest), Stefano Senni contrabbasso, Enzo Carpentieri batteria.
  • 16, 18 e 20 gennaio – Rappresentazione de la “Turandot“, dramma lirico in tre atti e cinque quadri, musiche di Giacomo Puccini, libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni. Maestro concertatore e direttore d’orchestra Simon Krecic. Orchestra Regionale Filarmonica Veneta, coro Lirico Veneto, maestro del coro Matteo Valbusa. Regia di Pierluigi Pizzi.
  • Domenica 27 gennaio – “Omaggio ad Astor Piazzolla“, bandoneon Cesare Chiacchiaretta, direttore d’orchestra Giancarlo De Lorenzo, Orchestra Regionale Filarmonica Veneta. Programma: Robert Galliano: “La valse a Margot“, “Melodicelli“, “Habanerando“; Astor Piazzolla: “Concerto per bandanoeon e orchestra“, “Adios nonino“, “Oblivion“.
  • Giovedì 31 gennaio – Il Balletto di Roma presenta “Otello“, direzione artistica di Francesca Magnini, con Vincenzo Carpino (Otello) e Roberta De Simone (Desdemona), coreografie di Fabrizio Monteverde, musiche di Antonin Dvorak.
  • 8 , 9 e 10 febbraio – Rappresentazione de “L’elisir d’amor“, melodramma giocoso in due atti, musiche di Gaetano Donizetti, libretto di Felice Romani. Maestro concertatore e direttore d’orchestra Marco Severi. Orchestra Sinfonica città di Grosseto, coro Lirico Livornese, maestro del coro Flavio Fiorini. Regia di Ludek Golat.
  • Venerdì 15 febbraio – Compagnia Elsinor presenta “Miseria&Nobiltà“, dal testo di Eduardo Scarpetta, scritto da Michele Sinisi, con Francesco M. Asselta, regia di Michele Sinisi.

Il cartellone completo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *