Parma – Il 26 e 27 novembre al WoPa di Parma il secondo appuntamento di Extra Market, con più di 30 creativi e makers selezionati da Vanitas. Ogni edizione, un colore. Dopo la prima “all black” per novembre è stato scelto il blu. Classico ma profondo, decinato in mille sfumature, il colore più indossato al mondo attraverso i blue jeans, il colore del workwear, delle tute da lavoro.

Un appuntamento che vedrà la presenza di più di 30 stand di autoproduzioni, riciclo creativo, artigianato innovativo e brand emergenti selezionati da Vanitas e provenienti da tutto il nord Italia. A tutto questo aggiungeteci un grande “Extra”: musica, laboratori, streetfood.

Gli spazi del WoPa (complesso Ex Manzini), un bellissimo edificio industriale riadattato a spazio multifunzionale, torneranno a rivivere l’ultimo fine settimana di novembre con un nuovo, secondo appuntamento di Extra Market, il primo mercato metropolitano di Parma.

Workout Pasubio Temporary è un’associazione che gestisce ad uso temporaneo gli spazi dell’ex Manzini.
WOPA è promotore di progetti utili rispetto ai temi di lavoro, cultura, formazione e socialità.

La costituzione dell’associazione è stata promossa dall’Ordine Architetti di Parma, in qualità di concessionario dello spazio, a seguito del “Workout Pasubio” un percorso di progettazione partecipata che si è tenuto nel novembre 2014, in cui la cittadinanza era stata invitata a riflettere su come recuperare i padiglioni dell’Ex Manzini.
In quell’occasione si è espressa anche la volontà di riutilizzare fin da subito i locali dell’ex fabbrica.

Chiunque (cittadini, associazioni, enti, imprese, etc.) può avanzare proposte di utilizzo dei vari spazi. I progetti saranno vagliati dall’associazione ed accolti in base alla loro coerenza rispetto agli obiettivi di rigenerazione e riqualificazione del luogo e del quartiere.