Manerbio (Brescia) – Vittoria finale per i bergamaschi della Evolut Romano Lombardia che si aggiudicano la 23^ edizione del Trofeo Memorial Candusso-Grazioli. La compagine orobica dopo aver superato di misura la Ju.Vi. Ferraroni Cremona per 51 a 50 grazie ai 10 punti dell’ex Basket Team Pizzighettone Giorgio Carrara, mentre per la compagine cremonese non sono bastati 3 atleti in doppia cifra (Belloni 11, Cazzaniga e Ndiaye 10) che cedono dopo aver condotto con vantaggi di 7-8 lunghezze.

Nella seconda semifinale netta affermazione dei padroni di casa della GoodBook Manerbio (De Guzman 18 con 6 su 10 al tiro) che supera nel derby bresciano la Cittadini Sarezzo (Feroldi 10) per 60 a 43. Nelle finali del giorno successivo pronto riscatto della compagine di coach Brotto che supera nettamente i valgobbini con il punteggio finale di 54 a 36 grazie ai 13 punti di capitan Cazzaniga, mentre per la formazione bresciana Pesenti ha chiuso con 9 punti. Infine nella finalissima come detto vittoria finale della compagine orobica della Evolut Romano Lombardo che supera i locali della GoodBook Manerbio con il punteggio finale di 67 a 58 grazie ai 17 punti di Ferri per la compagine bergamasca, mentre per i padroni di casa non sono bastati i 15 punti del giovane Rakic.