Qualche giorno fa a Torino nuova rivolta contro Uber, il controverso servizio di trasporto che recluta privati cittadini trasformandoli in tassisti: una folla di taxisti regolari li ha costretti a barricarsi in macchina, fino all’arrivo della polizia.

Personalmente non ho mai avuto l’occasione di utilizzare Uber. Ma mia figlia, che vive in Germania e lavora molto negli Stati Uniti, lo usa sempre e lo apprezza. Mille volte di più dei taxi.

E voi che ne pensate? fatevi un’idea leggendo questa raccolta di commenti e notizie.