Tempo di lettura: 1 minuto

Ferrara – Ancora pochi giorni e Hollywood lascerà Ferrara. ​Si chiude domenica 25 marzo la terza edizione del “Ferrara Film Festival”, la rassegna cinematografica che dal 16 marzo ha animato le vie del centro storico.

Sono stati 26 i film in gara per accaparrarsi i “Dragoni d’Oro”, che saranno consegnati durante la cerimonia di chiusura della kermesse, domenica 25 dalle 18 alla Sala Estense.

Una sorta di serata da Oscar in salsa ferrarese con 13 categorie di premi fra cui l’ “Emilia Romagna filmmakers”.

Il direttore del Ferrara Film Festival, Maximilian Law, ferrarese emigrato a Los Angeles per lavorare con i grandi del cinema internazionale, è soddisfatto:  i ferraresi hanno capito che questo Festival non è una nuvola passeggera e sono felici di parteciparvi.

I premi principali del Ferrara Film Festival sono appunto i Dragoni d’oro in onore di San Giorgio (patrono della città) che uccide il Drago. Ogni premio è una prestigiosa scultura ricoperta d’oro realizzata direttamente a Hollywood dagli artisti di KAPOW in Los Angeles.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *