Tempo di lettura: 1 minuto

Verona – Il 31 dicembre 2015, al Pala expo di Verona Fiere, si tiene una grande festa aperta a tutti, dai giovani alle famiglie, con le persone che si trovano in una fase della loro vita in disagio abitativo e fragilità. L’ edizione 2015 dell’evento dedica un’attenzione particolare proprio ai profughi e ai rifugiati presenti nella città.

Nel pomeriggio del 31 dicembre in programma alcune visite nelle case di riposo e case di accoglienza sul territorio, e successivamente la serata in Fiera aperta a tutti, previa iscrizione, con Santa Messa del Vescovo Zenti, la cena e momento conviviale di musica e festa.

Il programma nel dettaglio:

14.15 apertura cancelli per i giovani dai 17 ai 35 anni
14.45 – 15.15 breve riflessione sul tema del Servizio & Solidarietà
15.15 partenza per servizio nelle strutture (es. case di riposo e di accoglienza) sul territorio veronese che hanno dato la loro disponibilità
18.00 un tè caldo e biscotti per i ragazzi che tornano dal servizio nelle strutture
18.30 – 19.30 testimonianze di chi ha fatto del Servizio & Solidarietà la propria vita
19.00 apertura cancelli per tutti gli iscritti alla sola serata di cena e festa
19.30 – 20.45 Santa Messa con Mons. Giuseppe Zenti. Durante la Messa i cancelli rimangono chiusi
20.45: riapertura cancelli e inizio cena

A seguire tanta musica, testimonianze e animazione fino alle 2 del mattino!

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *