Legnago (Verona) – Sulle note dellAssociazione I Filarmonici Veneti si inaugura per il sesto anno, anche grazie al prezioso contributo di Cassa Padana, un progetto per la diffusione della musica e la promozione del territorio della pianura Veronese e delle provincia di Rovigo.

Un territorio ricco di tradizioni e luoghi d’arte che, da giugno e fino al prossimo inverno, saranno il palcoscenico ideale di imperdibili appuntamenti musicali nel ricco cartellone della stagione del Musifestival Pianura Veneta.

La musica diventa così il filo conduttore che guida alla scoperta dei valori e delle bellezze più segrete, tra chiese, teatri, musei, castelli e ville, scenari attivi nella “rappresentazione” musicale, spesso arricchita da esibizioni e balli scenografici.

Il primo appuntamento in programma è l’attesissimo Concerto per la Festa della Repubblica, ad opera del Quartetto del Teatro San Carlo e Clarinetto di Massimo Santiello.

Il programma della serata:

D. Shostakovich – Quartetto n. 8 in do minore

W.A. Mozart – Quintetto K. 581 per Clarinetto e quartetto d’archi

G. Puccini – Crisantemi, elegia per quartetto d’archi

G. Verdi – Fantasia per clarinetto e Archi

Il programma completo della manifestazione.