Brescia. Gli incidenti domestici sono piuttosto frequenti, in Italia sono circa 400.000 ogni anno le persone che vanno al pronto soccorso per un incidente domestico. Negli incidenti in ambiente domestico le donne rappresentano la categoria più a rischio.

Dal 9 novembre si terranno ogni giovedì, alle ore 18.30, tre incontri serali presso la sede ANT di Brescia in Viale della Stazione, 51 per imparare a conoscere meglio alcuni prodotti casalinghi e di bellezza utilizzati per pulire e detergere e i loro pericoli.

Sarà affidato a Marco Fiore, esperto in sicurezza e protezione ambientale, il compito di spiegare, soprattutto a chi si occupa della gestione della casa, i rischi chimici-biologici e ambientali dell’uso quotidiano di detergenti, detersivi, smalti e deodoranti, contenenti sostanze cancerogene, oltre che infiammabili e inquinanti, dannose per adulti, bambini e anche animali.

Calendario del corso:

– 9 novembre Il piccolo chimico: introduzione ad alcune nozioni basilari di chimica;

– 16 novembre La salute degli adulti, bambini e animali: effetti dei prodotti chimici casalinghi;

– 23 novembre Prevenzione alla salute: consigli su prodotti sostitutivi e un occhio alla spesa.

L’offerta di iscrizione al corso verrà devoluta interamente a Fondazione ANT per sostenere le attività gratuite di assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica. Per ulteriori informazioni e per potersi iscrivere alle lezioni basta contattare la sede ANT al numero 030 3099423, oppure mandare una e-mail a delegazione.brescia@ant.it.