Breno, Brescia. L’agriturismo è un tipo di ricettività che si è diffuso capillarmente già da qualche anno anche in Valle Camonica: a oggi, sul territorio, si contano oltre trenta aziende agrituristiche, che crescono non solo accogliendo turisti e avventori, ma anche promuovendo il territorio in tutte le sue peculiarità agroalimentari, artistiche, storiche e ambientali. Gli agriturismo moderni, infatti, non si propongono più solo come realtà impegnate nelle attività agricole, della ristorazione e dell’ospitalità, ma anche come vere e proprie vetrine del territorio locale, in grado di sostenere e comunicare le eccellenze del territorio.

La Comunità Montana e il Gal Sebino Valle Camonica Val di Scalve, con il sostegno delle organizzazioni professionali di categoria presenti sul territorio, quali Confagricoltura, Confederazione Italiana Agricoltori e Coldiretti, come già fanno da diversi anni in altri settori, hanno deciso di supportare congiuntamente le aziende agricole nello sviluppo e nella crescita delle loro attività ricettive, offrendo loro i servizi di supporto alla promozione già garantiti in altri progetti.

E’ prevista quindi l’organizzazione di un “Corso di formazione base per operatori agrituristici con in aggiunta appuntamenti di aggiornamento e approfondimento per chi già conduce questo tipo di attività. L’intervento, diviso in più moduli consentirà agli operatori camuni di non doversi recare a Brescia o a Milano per frequentare le lezioni, così come avviene abitualmente. I destinatari sono tutti coloro i quali vogliano conoscere come aprire un agriturismo e ottenere l’abilitazione, ma anche chi ha già avviato l’attività agrituristica e desidera essere aggiornato su alcune tematiche di attualità. Il corso si svolgerà presso l’Auditorium della Comunità Montana a Breno a partire presumibilmente dal mese di marzo.

Pertanto tutti gli interessati alla partecipazione del corso, devono far pervenire al protocollo dell’Ente, anche per tramite delle OO.PP, entro il 21 febbraio p.v. la manifestazione d’interesse, come da modello allegato.

La partecipazione al corso prevede una compartecipazione economica che sarà calmierata con il sostegno economico della Comunità Montana e dall’apporto di docenti qualificati delle OO.PP.

Per informazioni si può contattare il Servizio Agricoltura della Comunità montana di Valle Camonica a Breno, telefono 0364-324019, e-mail uff.agricoltura@cmvallecamonica.bs.it oppure il Gal Sebino Valle Camonica Val di Scalve, e-mail info@galvallecamonicavaldiscalve.it oppure le sedi territoriali delle organizzazioni professionali di categoria.