A Pangea siamo decine di migliaia di donne e di famiglie che hanno ricominciato a vivere e a sentirsi parte attiva del mondo, grazie alla volontà, al coraggio e a progetti che si basano sulle reali aspirazioni e potenzialità delle persone.”

La Fondazione Pangea Onlus, organizzazione attiva dal 2002 nell’ambito dei diritti umani per le donne favorendone il riscatto umano, economico e sociale in contesti discriminati e segnati da povertà, guerre ed emarginazione, ha continuato a operare nonostante le restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel mondo una donna su tre è stata vittima di violenza o di violenza sessuale e il 38% dei femminicidi nel mondo sono commessi dai partner.

Per questi motivi, l’impegno di Fondazione Pangea Onlus, anche quest’anno, non si è fermato grazie anche al supporto di L’Oréal che ha scelto di sostenere le attività che Pangea Onlus svolge in Italia attraverso il “Fund For Women”, un fondo da 50 Milioni di euro a supporto delle donne vulnerabili inserito all’interno del programma di sostenibilità “L’Oréal For The Future” con gli obiettivi per il 2030. In tutti questi anni Fondazione Pangea Onlus ha avviato in Italia ma anche in Paesi come l’India e l’Afghanistan progetti di empowerment femminile che sono tuttora in corso.

Quest’anno Fondazione Pangea potrà rafforzarsi e operare con capillarità grazie al sostegno del contributo del “Fund For Women” di L’Oréal, volto a sostenere le organizzazioni attive sul campo e gli enti benefici locali nel loro impegno per contrastare la povertà, aiutare le donne ad integrarsi dal punto di vista sociale e professionale, prestare assistenza emergenziale alle donne rifugiate e disabili, prevenire la violenza sulle donne e supportare le vittime. Da molto tempo L’Oréal è impegnata a sostenere i diritti delle donne. Le conseguenze della crisi colpiscono in modo sproporzionato le donne che rischiano soprattutto di perdere il lavoro o il reddito o di subire violenze domestiche o sessuali. Alla luce di questo L’Oréal ha assunto un nuovo impegno per aiutarle.

Nel 2021 Fondazione Pangea continuerà il suo impegno proseguendo il lavoro avviato nel costante miglioramento delle condizioni di vita delle donne e delle loro famiglie. Fondazione Pangea, con la partecipazione di L’Oréal Italia, ha tenuto oggi una conferenza stampa per mostrare l’impegno comune durante e oltre la pandemia anche attraverso la voce e le testimonianze delle donne beneficiarie dei progetti di microcredito, gestione economica, formazione professionale e contrasto alla violenza.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite ha registrato come ogni giorno nel mondo siano 137 le donne uccise da un membro della famiglia e meno del 40% delle donne che subiscano violenza chiedano aiuto. Situazione che non si discosta molto dalla realtà italiana dove durante il lockdown tra gennaio e giugno 2020 sono state uccise in totale 59 donne come emerge da un report sulla violenza di genere elaborato dal Servizio analisi criminale della direzione della Polizia criminale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome