Tempo di lettura: 2 minuti

Bergamo – L’Associazione Bergamo Film Meeting organizza “Sui Generis“, un bel corso sul linguaggio cinematografico curato da Roberto Manassero. Due weekend per scoprire il linguaggio del cinema, visto soprattutto dalla parte dello spettatore e della sua meraviglia sempre rinnovata. Sabato 7, domenica 8, sabato 21 e domenica 22 gennaio presso lo Spazio ParolaImmagine della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.

Durante il corso, il critico cinematografico Roberto Manassero, illustrerà i cambiamenti del rapporto fra lo spettatore e l’immagine in movimento, dall’invenzione del cinematografo al cinema digitale, passando per le varie evoluzioni e le varie fasi della storia del cinema (non necessariamente in ordine cronologico). Dalla reazione spaventata degli spettatori della prima proiezione dei fratelli Lumière agli inganni del 3D e dei trucchi visivi; dalla meraviglia di Méliès alla fantascienza di Guerre stellari; dalla precisione del cinema classico e dei suoi generi codificati ai meccanismi della risata o, all’opposto, della lacrima o ancora della paura.

Roberto Manassero è critico cinematografico e pubblicista, lavora come selezionatore al Torino Film Festival, collabora con «Film TV», con «Cineforum», con la rivista on-line «Doppiozero» e ha scritto per «Minima et moralia». Ha pubblicato un libro su Hitchcock, uno sul melodramma hollywoodiano e un intervento dedicato a Psycho per un volume su Gus Van Sant.

Il programma.

  • Sabato 7 gennaio, ore 17.00 – 19.00. Prima lezione. Seguirà degustazione di birre artigianali, a cura del Birrificio Indipendente ELAV.
  • Domenica 8 gennaio, ore 17.00 – 19.00. Seconda lezione.
  • Sabato 21 gennaio, ore 17.00 – 19.00. Terza lezione.
  • Domenica 22 gennaio, ore 17.00 – 19.00. Quarta lezione. Seguirà degustazione di birre artigianali, a cura del Birrificio Indipendente ELAV.

Il corso, che ha un costo di 45€, è a numero chiuso e prevede un massimo di 50 iscritti.
Per iscriversi si può inviare una richiesta all’indirizzo mail: formazione@bergamofilmmeeting.it

CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *