Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – Domenica 10 aprile, in occasione della 48^ giornata del Giocattolo antico e da collezione, l’associazione A.I.G.E.C. organizza la mostra mercato nazionale della bambola e del giocattolo d’epoca “Un milione di giocattoli” presso la palestra comunale della frazione Cavatigozzi di Cremona.

un milione di giocattoliI collezionisti di giocattoli d’epoca e i visitatori possono incontrare oltre 200 selezionati espositori italiani e stranieri, possono ammirare giocattoli originali dai primi del ‘900 agli anni ’70 appartenenti alle più prestigiose collezioni private e possono visitare “Dalla realtà al giocattolo”: l’esposizione di apparecchiature elettriche utilizzate nelle comunicazione durante la seconda guerra mondiale, quali centralini, telefoni e Enigma, la famosa macchina per cifrare i messaggi utilizzata dall’esercito tedesco, inoltre a fianco dei veri strumenti sono esposti gli analoghi in formato giocattolo. L’ingresso è gratuito.

L’Associazione Italiana del Giocattolo d’Epoca e da Collezione, è nata a Cremona nel 1994, dalla passione per i giocattoli di Lorenzo Cavazzoni e Monica Scolari. Questa dinamica associazione, oltre ad organizzare una tra le più apprezzate mostre mercato del settore, in collaborazione con organizzazioni pubbliche e private, organizza una serie di mostre/esposizioni su varie tematiche, dai calendari anni 50-60, ai flipper, ai giocattoli spaziali, senza voler trascurare il giocattolo antico e la bambola, dalla più antica a quella degli anni ’60.

La frazione di Cavatigozzi, si trova sulla S.S. 234 (Codogno – Pavia). La zona è servita dai mezzi pubblici cittadini e dista circa 6 km dal centro storico. Una dettagliata segnaletica sul posto permette di raggiungere la sede della manifestazione con estrema facilità. La palestra Comunale sede della manifestazione, è una struttura polivalente di recentissima costruzione ed è facilmente visibile dalla sede stradale. La sua superficie, di circa 1200 mq., e comodi parcheggi nelle immediate vicinanze, la rendono particolarmente attraente dal punto di vista organizzativo.