Il network europeo EranetMed si propone di sostenere e incrementare il coordinamento dei programmi di ricerca europei e i relativi finanziamenti al fine di migliorare la collaborazione euro-mediterranea attraverso l’innovazione e la ricerca competitiva sulle sfide della società rilevanti per la regione mediterranea.

Il bando 2017 finanzia la realizzazione di progetti di ricerca collaborativa sul tema della gestione sostenibile dell’acqua nelle aree rurali e remote delle zone costiere e dell’entroterra.

I progetti devono essere presentati in partenariato da almeno 3 soggetti (imprese, università, centri di ricerca) di differenti Paesi. Partecipano al Programma Algeria, Cipro, Egitto, Francia, Giordania, Germania, Italia, Libano, Marocco, Portogallo, Tunisia, Turchia e Spagna.

Per l’Italia il MIUR ha messo a disposizione 1 milione di euro.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 14 luglio.