Brescia – Il ristorante pizzeria “Da Ciro” presenta un programma ricco di quattro appuntamenti per il mese di novembre, che saprà soddisfare tutti i gusti musicali degli spettatori. Da vari anni ormai il ristorante organizza le serate “Ciro Sound”, eventi di musica dal vivo ogni martedì sera, da gustare in compagnia davanti ad una buona pizza.

Martedì 7
GAE MANFREDINI PROJECT – rock melodico
E’ un quintetto formato da Gae Manfredini (chitarre), Dino Riccardi (tastiere), Nadia Bassano (voce), Maurizio Dall’Oglio (basso elettrico) e Gigi Guerrini (batteria), che esegue un repertorio di rock melodico, venato di blues, con brani tratti dai CD di Gae Manfredini. Il chitarrista bresciano è stato per molti anni dimostratore per importanti produttori (Marshall, Peavey, Lexicon) affiancando questo lavoro all’attività di musicista. Attivo anche nel campo della didattica ha prodotto alcuni libri e video didattici di successo.

Martedì  14
GUIDO BOMBARDIERI – FAUSTO BECCALOSSI DUO – world music
E’ musica oltre gli schemi e le etichette, proiettata al futuro, pur mantenendo grande rispetto per la tradizione. Due grandi musicisti che ci accompagneranno in un percorso musicale fatto di improvvisazioni, arie popolari, virtuosismi.
Guido Bombardieri al sax e al clarinetto e Fausto Beccalossi alla fisarmonica proporranno il loro viaggio tra tango e standard jazz.

Martedì  21
THE CROWSROADS quartetto – folk-rock-blues
Matteo Corvaglia (chitarra e voce) e Andrea Corvaglia (armonica e voce) iniziano a cimentarsi in alcuni concerti nel 2009, aprendo esibizioni del coro bresciano “Joyful Gospel Choir”. Nel 2012 pubblicano un EP, “Some sky inside my pocket”. Nel 2013 vincono “Deskomusic”. Hanno partecipato a “X Factor 2015”. Nel 2016 è stato pubbicato il loro lavoro discografico “Reels” e lo stesso anno al CPM di Milano hanno vinto il primo premio del “L’Artista che non c’era”. Il repertorio è costituito, oltre che da brani di loro composizione, da cover di folk -blues.
Matteo Corvaglia – voce e chitarra, Andrea Corvaglia – voce e armonica, Michele “Poncio” Belleri – chitarra elettrica, basso, Antonio Giovanni Lancini – percussioni

Martedì  28
ARTYCIOK – folk

E’ un coinvolgente folk quello del gruppo degli Artyciok. La formazione guidata da Andrea Belingheri è ispirata a Derek Ryan, Davide Van de Sfroos, Bruce Springsteen, ai camuni Luf e a Fiorella Mannoia. Hanno vinto la prima edizione di “Banderia”, il concorso musicale per band che si svolge alle Terme di Boario. Andrea Belingheri – voce e chitarra, Elena Pedersoli – violino, Mattia Ducoli – fisarmonica, Alberto Soardi – chitarra, flauto, banjo, clarinetto, Marco Belingheri – percussioni, basso.