Tempo di lettura: < 1 minuto

La Regione Lombardia sostiene i giovani che vogliono avviare una nuova azienda agricola attraverso gli incentivi previsti dal Programma di Sviluppo Rurale.

Possono presentare domanda i giovani che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola, in qualità di titolari di una impresa individuale, o di rappresentante legale di una società agricola di persone, capitali o cooperativa.

Il sostegno è erogato sotto forma di premio di primo insediamento ai giovani agricoltori come pagamento forfettario. L’importo del premio è pari a 20 mila euro, 30 mila euro nel caso l’azienda sia ubicata in zona svantaggiata di montagna.

La domanda può essere presentata a sportello il 29 dicembre 2017, sono tuttavia previste delle scadenze intermedie per la valutazione dei progetti. La prossima scadenza intermedia è fissata al 18 gennaio 2017.