Tempo di lettura: 1 minuto

Breno (Brescia) – Sarà il gradito ritorno della compagnia dei Fratelli Merendoni – già ospiti della passata stagione del Teatro delle Ali con il successo di “Hansel e Gretel” – a chiudere, per quest’anno, il ciclo di teatro ragazzi “Portami a Teatro“.

Sabato 24 marzo, alle 16.00,  porteranno sul palco brenese lo spettacolo “Il Re Pescatore“, una fiaba leggera e poetica sul tempo. Il tempo per sé e per gli altri, il tempo per lavorare e il tempo per giocare, il tempo che vola in un attimo e quello che dura un’eternità. Questa favola, poetica e divertente, invita a considerare il tempo come un’esperienza non soggettiva ma condivisa.

Quella del Re Pescatore è la storia di un re, un tempo leggendario, che ha abbandonato tutto per dedicare il suo tempo a pescare un pesce fra milioni di pesci. Un pesce favoloso che porta con sé un segreto e che dal profondo del mare lo chiama con voce amica. Un giorno, però, arriva uno strano signore che, per liberarsi dai suoi mille impegni quotidiani, vorrebbe tuffarsi proprio lì, nel mare, accanto al Re Pescatore. Il Re e il bagnante decidono così di attendere insieme il momento giusto per realizzare il proprio piccolo, grande sogno celato dal mare come un’antica promessa.

E al termine dello spettacolo: pane e Nutella per tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *