Tempo di lettura: 2 minuti

Boretto, Reggio Emilia. Salpa all’imbrunire, complice la luna, per una serata da innamorati nella notte di San Valentino, “My Funny Valentine”, cena e concerto in navigazione a lume di candela venerdì 14 Febbraio dalle ore 20 sulla Motonave Stradivari da Boretto RE o Viadana MN.

Un incantevole viaggio guidato dal lento fluire del Fiume, illuminato da una suggestiva luna crescente ed accompagnato da romantiche note Jazz.

Cena a lume di candele a bordo del romantico Battello Stradivari accompagnati dalle note del Jazz, viaggiando attraverso il tempo, tra giochi di luci, delicati sapori ed eccellenti artisti del panorama musicale, che accompagneranno dal vivo la notte degli innamorati con repertorio che accarezzerà le anime.

Lo chef di bordo, Mauro, preparerà per i nostri ospiti un menu speciale dove abbinerà alla tradizione locale un pizzico di innovazione.

Il programma
Imbarco: ore 20:00 da Boretto (RE) o Viadana (MN) in base ai valori idrometrici del fiume.
La motonave salperà dal pontile alle ore 20:15 per una breve navigazione al tramonto per poi iniziare la cena e portarsi al centro del Grande Fiume

Concerto
Elisa Aramonte (voce) e Giovanni Ghizzani (pianoforte) Duo
Jazz, Soul e le canzoni più romantiche della storia della musica.
Un concerto ricco di emozione che rievoca le atmosfere del passato e coinvolge l’ascoltatore in un vero e proprio viaggio musicale ed emozionale.
Un repertorio raffinato e allo stesso tempo noto e popolare con le standard songs più conosciute del panorama jazzistico internazionale.

Il Menu:cena a lume di candela e tavoli personalizzati:
* Aperitivo di benveunto: Flute di prosecco con scaglie di Grana all’Aceto Balsamico
* Insalatina di mare tiepida
* Sformatino di verdure di stagione e Crudo DOP di Parma
* Lasagnetta di mare
* Tortelli di spalla cotta di S.Secondo al burro sfuso e salvia croccante
* Prosciutto di maialino al forno con rostì di patate
* Il Dolce di San Valentino
Vini: Acqua, 1 bottiglia di vino a coppia
Su richiesta possibilità di menu vegetariano

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *