Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – Con la diagnosi, la vita del malato di Parkinson e quella della sua famiglia si trasforma in una corsa piena di ostacoli. Questa corsa può risultare meno gravosa con l’aiuto di altre persone o istituzioni che possano offrire sostegno al parkinsoniano ed alla sua famiglia Da questa metafora nacque l’idea della “Run for Parkinson” a beneficio dei parkinsoniani e delle loro famiglie.

Si tratta di una corsa non competitiva. Tutti i participanti cammineranno, marceranno o correranno una parte o la totalitá del percorso, secondo se possibilità individuali. La partecipazione alla corsa è aperta a chiunque lo desideri, pazienti, parenti, amici e in generale a chiunque voglia portare la sua testimonianza percorrendo un tratto del percorso. Si organizzano molteplici corse simultaneamente in differenti città.

A Cremona è L’Associazione La Tartaruga ONLUS, in collaborazione con CSI Cremona e UISP Cremona, a organizzare la settima edizione della “Run for Parkinson’s“, una corsa-camminata ludico motoria di solidarietà ad iscrizione libera. Domenica 13 maggio in via Lungo Po Europa 2, con partenza fissata alle ore 10.00. Dalle 12.30 è in programma il pranzo nel parco al Po “Colonne Padane”, organizzato dagli Amici di Robi, l’incasso sarà devoluto all’associazione Tartaruga.

La Tartaruga è un’organizzazione di volontariato nata nel marzo 2008 per sostenere le persone affette da Parkinson e da disturbi del movimento e i loro familiari. Hanno creato un centro di ascolto dei reali bisogni del malato e dei sui familiari al fine di cercare insieme una soluzione e di favorire, insieme ai medici e ai professionisti una informazione sulle cure e sui traguardi sempre più incoraggianti raggiunti dalla ricerca..

Il Parkinson nasconde, oltre alla sofferenza per la malattia, isolamento e solitudine, disagi per le persone anziane o incapaci di far fronte alle esigenze della quotidianità, quando la malattia si acutizza, creando situazioni di emarginazione. I volontari dell’associazione Tartaruga onlus, con sede a Cremona in via Trento e Trieste 35/b, cercano con grande impegno di sopperire alle mancanze di assistenza per i malati di Parkinson.

La Run for Parkinson’s è un’occasione aperta a tutti per una giornata all’aria aperta e un grande gesto di solidarietà.

CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *