Casalmaggiore, Cremona. E’ stata rinviata a domenica 17 settembre, causa maltempo, la giornata sul fiume. Il programma rimane invariato e sono aperte le iscrizioni per le imbarcazioni d’appoggio, per coloro che non scendono con una propria imbarcazione.

Pagaiando, remando, navigando a bordo di imbarcazioni o pedalando, ma soprattutto vivendo il fiume, un ambiente di meraviglie nascoste a portata di mano.  È questo lo scopo della giornata rinviata a domenica 17 settembre per la 7° edizione della discesa del Po.

Promossa dall’associazione Persona-Ambiente e sopportata da tantissime associazioni sportive, ambientaliste, culturali e dai comuni dell’area del Po che hanno firmato la “Carta del Po”, vuole promuovere una giornata di interesse ed attenzione verso il fiume PO. Coinvolgendo singoli cittadini, mondo dello sport e della cultura, creando le basi per una crescita della responsabilità ambientale e la diffusione di buone prassi ecologiche in difesa del fiume e del territorio limitrofo.

La manifestazione è una giornata conviviale, di festa e conoscenza del fiume, aperta a tutti, per imparare ad amare il Po e le terre golenali, sconosciute a tante persone. Momento di riflessione sulle principali problematiche ambientali.

Discesa del fiume è con ogni tipo di imbarcazione, ma anche in bicicletta o a piedi lungo l’argine del fiume, per ricordare Umberto Chiarini,filosofo, insegnante e grande conoscitore del Po, della sua flora e fauna, ma anche della fragilità dell’ambiente del grande fiume.

Ambientalista noto, anche a livello nazionale, per le sue battaglie antinucleari e contro ogni tipo di scempio ambientale. La manifestazione non vuole essere un momento di semplice ricordo retorico ma una giornata conviviale, di festa e conoscenza del Fiume, aperta a tutti, per imparare ad amare il Po e le terre golenali, sconosciute a tante persone.

Per questo l’impegno degli organizzatori non si ferma alla manifestazione, ma la discesa del Po è preceduta durante l’anno da una serie di eventi, convegni, escursioni per i cittadini, borse di studio e laboratori per le scuole. Partecipazione al monitoraggio del territorio e del fiume, sensibilizzazione per il rispetto dell’ambiente fluviale. Il cui culmine è la discesa del fiume, organizzata la seconda domenica di settembre.

Ogni anno viene presentato il report di Legambiente sulla qualità dei campionamenti effettuati in Po ed affluenti e vengono premiati i comuni più virtuosi in merito le azioni indicate nel documento “Carta del Po”.

Nelle scorse edizioni hanno partecipato gli sportivi olimpionici medaglia di canottaggio Simone Raineri, Cagna Gabriele, Gianluca Farina, i canoisti Oreste Perri e Valerio Gardoni, il ciclista Andrea Devicenzi, l’alpinista Fausto De Stefani, lo scrittore Paolo Rumiz e Guido Conti.

All’arrivo a Viadana dalle ore 12:00 è previsto un momento conviviale di ristoro, street food con produttori locali di qualità, aderenti a Slow Food Oglio Po, una mostra mercato legata alla mobilità sostenibile ed all’energia rinnovabile. I gruppi musicali che hanno preso parte alle precedenti edizioni sono: Corimè, Fanfara Burek, Cinzano Five, Bandragola Orkestar

L’iniziativa per il primo anno è stata preceduta venerdì 8 settembre all’Ostello Bortolino di Viadana, dal convegno: “Il Po: bene comune da salvaguardare e valorizzare”.

Il programma e le partenze:

Barca turistica 20 posti partenza Polesine (PR)
Ore 8:00 Polesine (PR), 8:30 Isola Pescaroli (CR), 9:00 Stagno di Roccabianca (PR), 9:15 Torricella Parmense (PR), 9:45 Sacca di Colorno (PR), 10:00 Casalmaggiore (CR), 11:00 Mezzani (PR), 12:30 Viadana (MN) Contributo trasporto 5 €

Barca turistica Padus 60 posti e Barbi 20 posti con partenza Casalmaggiore (CR)
Ore 9:30 imbarco, Ore 10:00 -partenza Lido Po Casalmaggiore (CR), 11:00 Breve sosta senza attracco a Mezzani (PR), 12:30 arrivo a Viadana (MN). Contributo trasporto 5 €

Prenotazioni imbarcazioni turistiche inviando mail a persona.ambiente@libero.it indicando nome e cognome dei partecipanti e recapito telefonico, oppure telefonando al 340.0003867 (Tiziano) oppure 333.7622768 (Damiano)

Ciclisti partenza Sacca di Colorno (Pr) 28 Km
Ore 9:45 – Lido Po di Sacca di Colorno (PR), 11:00 aperitivo porto turistico di Mezzani (PR), ore 12:30 arrivo a Viadana

Canoe e barche a remi 15 km partenza Casalmaggiore (CR)
Ore 10:00 Lido Po Casalmaggiore (CR), 11:00 porto turistico di Mezzani (PR) e/o spiaggione di Fossacaprara (CR), 12:30-13:00 arrivo a Viadana (MN)

Ciclisti partenza Gussola (CR) 24 Km
Ore 9:00 Piazza di Gussola Ore 9:30 Piazza di Martignana Ore 10:00 arrivo a Casalmaggiore Lido PO e prosecuzione itinerario fino a Viadana

Ciclisti partenza Casalmaggiore (CR) 16 Km
Ore 10:00 Lido Po Casalmaggiore, argine maestro fino a Fossacaprara, percorso in golena fino a spiaggione. Alcuni tratti con sabbia, bici a mano. Rinfresco, a seguire via Alzaia fino a Roncadello, argine maestro fino a Viadana. Arrivo ore 12:00

Ciclisti partenza Guastalla (RE) 15 Km
Ore 10:30 Lido Po Guastalla (RE), Via Alzaia, 11:30 Lido di Boretto (RE), 12:30 Viadana (MN)

Ciclisti partenza Dosolo (MN) 13 Km
Ore 10:00 – partenza, 10:30 Pomponesco con sosta in p.zza e rinfresco, attraversamento Garzaia e via Alzaia fino a Viadana. Alcuni tratti con sabbia, bici a mano.

Arrivo è previsto per le ore 12:30 a Viadana località ponte vecchio.

Programma pomeriggio:

Ore 12:30 – arrivo a Viadana (MN) località ponte vecchio- Ostello Bortolino. Pranzo con i banchi Local Food a prezzo convenzionato, intrattenimento musicale

Ore 14:00 breve presentazione “MAGANA DEL PO”, monitoraggio delle acque del fiume e premiazione comuni virtuosi nel rispetto del decalogo della “Carta del P”o a cura di Legambiente ed Associazione Persona-Ambiente

Intermezzi musicali con Nema Problema Orkestar e  Mosche di Velluto Grigio fino alle ore 17:00

NON è fornito il servizio di rientro bici/pedoni da Viadana. Per eventuali esigenze ci si organizza all’arrivo chiedendo un passaggio. Possibilità uso docce all’approdo, presso Gruppo Canoe Viadana.

Per il recupero imbarcazioni rivolgersi a Canottieri Amici del PO tel 0375.43502 info@amicidelpo.org Possibilità di Campeggio per canoisti presso la Polisportiva Amici del PO di Casalmaggiore per chi arriva il sabato.