Reggio Emilia. Costretti a casa dall’emergenza possiamo viaggiare nel tempo con le nuove mostre digitali di storia naturale di Google Arts & Culture.

Una nuova esperienza online a cura di Google, dei Musei Civici di Reggio Emilia e di alcune delle più apprezzate istituzioni di storia naturale al mondo permette agli utenti di incontrare faccia a faccia i giganti del Giurassico e di visitare in un unico luogo la collezione di storia naturale più spettacolare che si possa immaginare.

I Musei Civici di Reggio Emilia e Google invitano gli utenti a vivere un’esperienza interattiva, dinamica e immersiva per scoprire la storia naturale grazie alla tecnologia.
Grazie ad una partnership tra Google e alcune delle istituzioni più importanti al mondo nel campo della storia naturale è disponibile all’indirizzo g.co/naturalhistory una nuova sezione tutta dedicata alla storia naturale.

Grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, i visitatori avranno la possibilità di trovarsi faccia a faccia con i giganti del Giurassico, potranno accedere a ricostruzioni degli habitat di vita di animali ormai estinti, per comprendere come vivevano, scoprire storie affascinanti sull’evoluzione del nostro pianeta nell’arco di milioni di anni e tanto altro.