Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. Profumi appetitosi invaderanno la città per la Festa del Salame che debutta dal 20 al 22 ottobre nel centro storico,  un grande evento gastronomico-culturale in cui i migliori produttori di salame e di prodotti affini di tutta Italia presentano le proprie prelibatezze.

In parallelo si svolge un denso programma di iniziative che comprende spettacoli, degustazioni e convegni ispirati all’arte salumiera e alle tradizioni legate all’allevamento dei suini.

Già venerdì parte un’iniziativa promossa da Cassa Padana: una sfida da leccarsi i baffi, alle ore 16 presso il Pala Salame ai Giardini di piazza Roma.

Un gruppo selezionato di aziende agricole delle diverse province lombarde dà vita a un’avvincente sfida gastronomica. Per l’occasione viene decretato il miglior salame contadino artigianale, prodotto dagli agriturismi lombardi accuratamente scelti dal giornalista esperto di tempo libero e food Giorgio Cannì, storica “penna” del Corriere della Sera. Una giuria di esperti premia il migliore in base a tre dei principali sensi: profumo, sapore e, siccome anche l’occhio vuole la sua parte, aspetto visivo.

 

Parteciperanno alla gara dei salami artigianali:

Cascina Bullona
Pontevecchio di Magenta (MI)

Cascine Riboni
Terranova dei Passerini (LO)

Cella Di Montalto
Montalto Pavese (PV)

Cirenaica
Robecchetto con Induno (MI)

Corte Valle San Martino
Valle San Martino (MN)

Giacomino
Sorico (CO)

La Fattoria nel Verde
Triuggio (MB)

Le Fattorie
Calino di Cazzago San Martino (BS)

La Muraglia
Vertova (BG)

Le Case dei Baff
Ardenno (SO)

Le Garzide
Crema (CR)

Monsereno Horses
Imbersago (LC)

Pian del Lares
Maccagno con Pino e Veddasca (VA)

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *