Tempo di lettura: 1 minuto

Brescia – Appuntamento con l’economista e filosofo belga Philippe van Parijs, noto a livello internazionale per le sue riflessioni a favore del reddito di cittadinanza, che terrà una conferenza sui possibili scenari europei a fronte della crisi politica e culturale che stiamo attraversando.

Introduce Enrico Minelli, docente di Economia Politica nell’Università di Brescia.

Philippe Van Parijs è professore emerito dell’Università cattolica di Louvain in Belgio, dove ha ricoperto la cattedra di Etica economica e sociale. Ha pubblicato, tra le altre opere, Real Freedom for All. What (if Anything) can justify Capitalism? (Oxford U.P. 1995); con Y. Vanderborght, Basic Income. A Radical Proposal for a Free Society and a Sane Economy (Harvard U.P. 2017).

Nel 2017 l’Editrice Morcelliana ha pubblicato il volumetto La trappola di Hayek e il destino dell’Europa, nel quale Van Parijs, dialogando con John Rawls e Friedrich Von Hayek, si pone domande fondamentali sul futuro dell’Europa e sulla sua possibilità di sopravvivere all’attuale crisi economica e istituzionale.

L’iniziativa è organizzata dalla Cooperativa cattolico-democratica di cultura e dalla Fondazione Calzari Trebeschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *