Tempo di lettura: 3 minuti

Bolzano – La Val d’Ega è una terra intrisa di leggende, che nascono dalle sue maestose montagne e da un rapporto autentico con l’ambiente naturale che rende uniche le Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO.

Ce n’è una che forse è meno nota e racconta della bellezza e preziosità del Lago di Carezza, uno dei luoghi imperdibili da visitare a poca distanza dal Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante, romantico, elegante e tradizionale 4 stelle immerso in un parco naturale di 45mila mq nel cuore delle vette dolomitiche.

Tra le acque smeraldo del Lago di Carezza viveva una sirena. Uno stregone si innamorò del suo canto e per conquistarla, aiutato dai consigli di una strega, creò un arcobaleno colorato, con gemme pregiate incastonate, dal monte Catinaccio al Letemar.

La sirena rimase stupita da questa meraviglia, ma alla vista del mago si spaventò e tornò in acqua. Lo stregone deluso dalla fuga strappò l’arcobaleno dal cielo e tutte le sue pietre preziose caddero nel lago.

Sarà per questo che oggi il Lago di Carezza, nell’abbraccio degli alberi di abete sovrastati dalle vette dolomitiche, incanta quanti lo raggiungono a piedi o in mountain bike. È solo una delle escursioni che si possono fare in estate a partire dal Romantik Hotel Post Cavallino Bianco, al centro di un reticolato di percorsi per fare trekking e sport nella natura.

Ci sono 116 km di sentieri per fare escursioni brevi o lunghe, con la famiglia e i bambini, oppure da soli, partecipare a trekking guidati e tematici. Come il giro dei masi; il sentiero di Agatha Christie, in omaggio alla scrittrice che nel 1927 soggiornò nella zona raccontando di un labirinto roccioso; i tour intorno al Catinaccio e al Latemar.

Dall’hotel parte gratuitamente un bus navetta che accompagna gli ospiti nei punti di partenza per fare le camminate. Ma basta spostarsi di soli 200 metri dalla struttura per prendere la cabinovia che conduce nell’area escursionistica di Carezza.

Le cime sfiorano i 3mila metri ed è bello provare ad avvicinarvisi, magari pedalando in mountain bike o con la bici elettrica. Anche coloro che non sono allenati, infatti, possono conquistare le Dolomiti in bicicletta.

C'è davvero una sirena nel lago di Carezza?
C’è davvero una sirena nel lago di Carezza?

Con la seggiovia Laurin I, per esempio, le bici si possono trasportare da Nova Levante fino alla Malaga Frommer a 1.700 metri di altitudine. Inoltre, con la Mountain Bike Card è possibile fare tutto il giro del Latemar, senza pagare le singole funivie.

Ci sono vicino al Romantik Hotel Post Cavallino Bianco vie ferrate, la scuola di alpinismo, opportunità per fare nordic walking, un campo da golf a 9 buche.

Ma tra le opportunità più gettonate offerte dalla struttura, c’è l’equitazione. Nova Levante è l’ideale per andare a cavallo e cavalcare al tramonto con lo sguardo tra le sfumature rosa delle Dolomiti è un’emozione unica.

I bellissimi cavalli Quarter addestrati per la monta americana si trovano nel Cavallino Ranch, la scuderia che sorge accanto all’hotel, con 11 box, Paddocks, una grande arena di equitazione, pascoli e un roundpen coperto.

Di ritorno dall’esplorazione della natura della Val d’Ega, ad accogliere gli ospiti c’è la piscina esterna con vista sulle Dolomiti e i trattamenti del centro wellness di 1500 mq, dove vengono utilizzati i cosmetici naturali della linea CavallinoSpa a base di latte di cavalla, ricco di vitamine, acidi grassi insaturi, oligoelementi e sali minerali.

C’è poi la piscina coperta, la vasca idromassaggio, la grotta salina, la cabina infrarossi, il percorso Kneipp, la palestra Technogym. E a tavola non mancano le specialità del ristorante dell’hotel, che propone ricette tirolesi e mediterranee, in abbinamento a pregiati vini. Inoltre, per tutta l’estate, i bambini fino a 8 anni soggiornano gratis. Dagli 8 ai 14 anni hanno uno sconto del 50%, del 10% dai 14 anni in su, in camera con i genitori.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *