Vacanze agli sgoccioli in casa Corona Platina Piadena, che si appresta ad iniziare la seconda stagione consecutiva nel campionato nazionale di serie B maschile.

Agli ordini dei riconfermati coach Antonio Tritto, Daniele Perucchetti e Gian Marco Bonetti la compagine casalasca si rimette in moto in vista della Supercoppa del Centenario prevista ai primi di ottobre ed il campionato che scatterà a metà novembre. Rispetto alla scorsa stagione la squadra presieduta da Carlo Piazza si presenta molto rinnovata con due sole riconferme a livello senior (Motta e Tinsley ndr) e molti giovani per la maggior parte proveniente dal settore giovanile locale.

Tra i volti nuovi segnaliamo l’esperto playmaker Federico De Bettin lo scorso anno all’Aurora Desio in serie C Gold e che in un passato non troppo remoto ha vestito la canotta di Bernareggio, il lungo Riccardo Malagoli lo scorso anno a Porto Sant’Elpidio e diversi giovani tra cui la guardia-ala Riccardo Chinellato lo scorso anno in forza dapprima all’Eurobasket Roma in serie A2 e nella seconda parte rientrato in Lombardia ad Olginate, l’ala-pivot Kristofer Strautmanis ex Sansebasket Cremona, la guardia-ala Ruben Calò ex Virtus Padova, ed il playmaker Riccardo Arienti proveniente dal Team ABC Cantù di serie C Gold che hanno preso il posto dei partenti Lorenzetti, Leone, Sereni, Giovara, Vignali, Olivieri, De Ros, Piazza e Dal Maso. Il ritrovo è fissato per martedì 8 settembre al palasport di via XX Settembre 2 sede delle gare interne di campionato e dove la squadra sosterrà la preparazione pre-campionato.